Strumenti di profondità: orologi subacquei Rolex  Orologio

Strumenti di profondità: orologi subacquei Rolex Orologio

Di Lusso
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Orologi subacquei da Rolex sono molto ricercati. E non c’è da stupirsi con una storia così interessante, una serie di collaborazioni degne di nota, un design unico e movimenti interni robusti e precisi. Esploriamo i diversi modelli di questa funzionalità negli archivi WatchTime.

Strumenti di profondità: orologi subacquei Rolex  Orologio

lr: modelli Rolex Submariner, Sea-Dweller e Deepsea

Rolex attualmente produce quattro diversi modelli di orologi subacquei: Submariner e Submariner Date, Sea-Dweller e Deepsea (elencati qui in ordine dal più piccolo al più grande, sia per dimensioni che per prezzo). Submariner e Submariner Data hanno le stesse dimensioni dell’alloggiamento. Quasi tutti gli orologi di questa collezione offrono versioni con diversi materiali, quadrante e colori della lunetta. Il sottomarino senza data è la parte base e ha un prezzo di $ 7.500. Introdotto nel 1953, è stato il primo orologio subacqueo Rolex. A quel tempo, aveva un telescopio rotante a due vie per misurare il tempo di immersione. Inizialmente, il Submariner era resistente all’acqua fino a 100 metri, ma nel 1954 Rolex aveva già innalzato questo livello a 200 metri. Nel 1955, la Royal Navy inglese iniziò a utilizzare il Submariner come orologio subacqueo ufficiale e la Royal Canadian Navy seguì l’esempio l’anno successivo.

Rolex è diventato famoso per la prima volta nel 1927 per i suoi orologi con corona resistenti all’acqua brevettati e il nome ingegnoso Oyster è stato un efficace strumento di marketing. Durante il suo tentativo di 15 ore di nuotare nel Canale della Manica, Mercedes Gleitze ha indossato un Rolex resistente all’acqua che ha resistito alla prova. Rolex ha pubblicato un annuncio sulla prima pagina del London Daily Mail per pubblicizzare l’evento vincitore.

Rolex Submariner - Nessuna data

Il sottomarino senza indicazione della data è l’orologio subacqueo Rolex più economico ($ 7.500).

Rolex ha anche sviluppato l’orologio Deep-Sea Special per esplorare le profondità dell’oceano. Tra il 1953 e il 1960 partecipò a diverse spedizioni marittime, attaccate al guscio esterno dei sottomarini. Il punto più alto (o più basso) è stato raggiunto nel 1960, quando Jacques Piccard e Don Walsh hanno manovrato il loro sottomarino Trieste nella Fossa delle Marianne a una profondità di 10.916 metri, a pochi metri dal punto più profondo del mare. Deep-Sea Special è sopravvissuto illeso. Sebbene siano state costruite diverse parti di questo modello, non è mai entrato in produzione in serie. Con un cristallo emisferico e un’altezza totale di 35 mm, sarebbe comunque troppo grande per essere considerato portatile.

Rolex Primo Submariner 1953

Il primo Submariner è stato introdotto nel 1953.

sommergibilista
Il sottomarino di oggi misura 40 mm di diametro e 12,5 mm di altezza, il che è sottile per un orologio subacqueo. L’orologio senza indicazione della data è alimentato dal movimento interno a carica automatica 3130 e con datario 3135. Entrambi i calibri hanno una riserva di carica di 48 ore. La certificazione del timer da parte dell’agenzia di test indipendente COSC garantisce la precisione, insieme agli standard più severi dell’azienda, che specificano che ogni orologio Rolex non può guadagnare o perdere più di 2 secondi al giorno. Il sistema Glidelock può estendere il braccialetto per una vestibilità precisa e consente di indossare il Submariner sopra una muta. Come tutti gli orologi subacquei Rolex, ha un bracciale in metallo e una lunetta girevole unidirezionale con inserto in ceramica.

Vedi:   Hands-On: MB&F LM1 'Longhorn' prototipo di orologio unico

Grande abitante
L’immersione in saturazione è stata sviluppata all’inizio degli anni 60. Quando si lavora in acque profonde, le società di immersioni professionali hanno approfittato del fatto che dopo 24 ore sotto pressione, il corpo umano non assorbiva azoto in eccesso, limitando così il tempo necessario per la decompressione. Quindi, per prepararsi a lavorare per lunghi periodi di tempo in luoghi profondi, i subacquei professionisti trascorrevano alcuni giorni in una camera a pressione riempita con una miscela di elio-azoto-ossigeno. Una volta completato il loro compito subacqueo, la pressione nella camera è stata gradualmente ridotta a livelli normali. Durante questo processo, i cristalli degli orologi subacquei spesso fuoriescono dai loro alloggiamenti a causa dell’elio intrappolato all’interno degli orologi. I subacquei del programma Sealab hanno affrontato questo problema mentre aiutavano la Marina degli Stati Uniti a condurre ricerche sugli effetti dell’ipertensione e di vari gas respiratori sul corpo umano.

Rolex Sea-Dweller 2017

Sea-Dweller 2017 con valvola di scarico dell’elio e Cyclops Date ($ 11.350)

Un subacqueo Sealab ha segnalato il problema a Rolex e ha suggerito di aggiungere una valvola limitatrice di pressione per rilasciare in sicurezza l’elio che era entrato nell’orologio. Rolex ha quindi sviluppato una propria valvola di scarico dell’elio, che sarà adottata da molti altri marchi.

Rolex ha iniziato a collaborare con lo specialista francese di immersioni Comex all’inizio degli anni ’70 e ha fornito orologi a tutti i subacquei Comex, che hanno poi condiviso le loro esperienze e contribuito a sviluppare gli orologi. Comex ha posato cavi sottomarini, si è tuffato sulle piattaforme petrolifere e ha salvato i relitti. Nel fare ciò, hanno sviluppato i propri strumenti speciali e hanno sperimentato miscele di gas respirabili. Il Comex ha stabilito una serie di record di profondità e un Sea-Dweller era al polso dei loro subacquei mentre affrontavano ogni tormentosa prova. Nel 1972, due subacquei hanno sopportato per 50 ore in una camera pressurizzata profonda 610 metri. Successivamente, i dipendenti Comex hanno lavorato nell’oceano a oltre 500 metri e, nel 1992, un subacqueo Comex ha raggiunto una profondità di 701 metri all’interno di una camera a pressione. Ciò di cui Comex aveva veramente bisogno era il Sea-Dweller, con tre volte la sua resistenza all’acqua e una valvola di scarico dell’elio.

Rolex Sea-Dweller - acciaio-oro

Il nuovissimo Sea-Dweller è disponibile in una versione in acciaio e oro dal 2019 ($ 16.050).

A metà degli anni ’60, Rolex fornì modelli Comex Submariner appositamente attrezzati per testare la valvola di scarico dell’elio. Oggi, questi orologi “Rolex Comex” (Ref. 5514) sono tanto costosi quanto rari. Sea-Dweller è entrato in produzione di massa nel 1967, dotato di una valvola di scarico dell’elio. Il nuovo modello è stato in grado di resistere alla pressione a una profondità di 610 metri. Rimase simile nel design al Submariner. Nel 1980, Rolex raddoppiò l’impermeabilità di Sea-Dweller a 1.220 metri. E per celebrare il 50° anniversario di Sea-Dweller nel 2017, Rolex ha lanciato un nuovo modello che ha sostituito il modello precedente introdotto nel 2014. Con un diametro attuale di 43 mm e un’altezza di 15 mm e con l’iconica lente d’ingrandimento Rolex Cyclops, il l’orologio assomiglia molto a un Submariner ingrandito, ma con segni continui di 60 minuti sul telaio del subacqueo e iscrizioni rosse sul quadrante.

Vedi:   Hands-on con la collezione Parmigiani Fleurier Tonda PF
Rolex Deepsea - quadrante blu

A causa di un caso speciale, Deepsea può raggiungere una profondità subacquea di 3.900 metri (con quadrante D-blu, $ 12.550).

Il mare profondo
Il limite massimo di profondità è rimasto invariato fino al 2008, quando è stato introdotto il modello Deepsea con una resistenza all’acqua di 3.900 metri. Rolex ha sviluppato un design della cassa completamente nuovo per garantire che l’orologio non sia troppo grande, nonostante la sua straordinaria resistenza all’acqua. Il suo sistema brevettato “Ringlock” è costituito da tre elementi in grado di resistere alla pressione: un vetro zaffiro spesso 5,5 mm, un fondo in titanio grado 5 di 3,28 mm e un anello interno in acciaio BioDur 108. circondato dall’acciaio 904L che Rolex utilizza per la cassa. La parte inferiore dell’alloggiamento in titanio è fissata a scatto all’anello interno tramite un anello filettato in acciaio 904L.

Rolex Deep Sea Special - 1960

A destra: nel 1960, il prototipo Deep-Sea Special raggiunse una profondità di 10.916 metri.

I materiali sono accuratamente selezionati; ha sia resistenza che durata e non si deforma o si rompe facilmente sotto pressione. Il design intricato consente una cassa da 44 mm per 18 mm che è allo stesso tempo sbalorditiva e più sottile del 10% rispetto ad altre custodie con una costruzione simile. Deepsea è progettato per resistere a profondità fino a 4.900 metri. Ogni singolo orologio è sottoposto a rigorosi test subacquei a questa pressione superiore del 25%. Deepsea è stato aggiornato nel 2018 e ora ha un alloggiamento più equilibrato e un nuovo movimento interno con una riserva di carica di 70 ore. Come Sea-Dweller, Deepsea ha un pezzo di estensione Fliplock che consente l’estensione incrementale fine del braccialetto fino a altri 26 mm.

Il 2012 ha segnato un altro importante progetto subacqueo, il “Deepsea Challenge”. E Rolex era di nuovo un partner. Il regista James Cameron fu la prima persona a raggiungere con successo quello che allora era il punto più profondo sotto il livello del mare dopo la prima famosa spedizione nel 1960. Attaccato all’esterno del suo veicolo sommergibile c’era un altro concetto di orologio progettato da Rolex: Deepsea Challenge. , resistente all’acqua fino a 12.000 metri di profondità. Si basava sul sistema Ringlock e raggiungeva dimensioni portatili di 51,4 mm di diametro e 28,5 mm di altezza.

La Rolex Deepsea Challenge

Sotto: nel 2012, questo prototipo ha raggiunto il suo punto più profondo nell’oceano in quel momento.

varianti
Ad eccezione del Submariner non datato, ogni orologio subacqueo Rolex offre diverse opzioni. Deepsea è disponibile con quadrante nero o che cambia dal nero al blu. A partire dal 2019, Sea-Dweller è disponibile sia in versione acciaio che acciaio e oro. Il sottomarino in acciaio è dotato di quadrante nero o verde e tacca di mira abbinata. È disponibile anche in oro giallo e acciaio e oro, e con qualsiasi opzione il cliente può scegliere un quadrante o una lunetta nera o blu. Una versione in oro bianco è disponibile solo con quadrante blu e tacca di mira. In totale, la collezione di orologi subacquei è composta da 12 diverse versioni.

Dati Rolex Submariner

Il submariner con mirino verde e quadrante nero (noto come “Kermit”) e il Submariner (“Hulk”) tutto verde, al prezzo di $ 9.050, sono molto richiesti.

I prezzi partono da $ 7.500 per Submariner No Data, seguito da Submariner Data a $ 9.050. I modelli con valvola di scarico dell’elio sono notevolmente più costosi: Sea-Dweller per $ 11.350 e Deepsea per $ 12.250. Il modello più costoso è il sottomarino in oro bianco a $ 36.850. Nonostante la limitata varietà ottica di queste offerte, esiste un orologio subacqueo Rolex adatto a qualsiasi dimensione del polso e quasi a qualsiasi portafoglio.

Rolex Submariner Date - Blu

L’orologio subacqueo Rolex più costoso è il White Gold Date Submariner ($ 36.850).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.