Smartwatch: quale scegliere?  Suggerimenti per l’orologio intelligente

Smartwatch: quale scegliere? Suggerimenti per l’orologio intelligente

Di Lusso
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Nell’articolo precedente abbiamo fornito brevi consigli su come scegliere uno smartwatch. Di seguito, analizzeremo queste raccomandazioni in modo più dettagliato. Ti consigliamo inoltre di leggere: Che cos’è uno smartwatch, a cosa serve e cosa può fare?

Compatibilità e sistema operativo

Poiché la maggior parte degli smartwatch è progettata per essere accoppiata con uno smartphone, la compatibilità del dispositivo è molto importante. Alcuni dispositivi funzionano con smartphone Android, altri con iPhone e il Samsung Gear S3, ad esempio, si sincronizza ugualmente bene con i telefoni che eseguono entrambi i sistemi operativi.

Orologi Android Wear – Disponibili da Samsung, LG, Huawei e altri – funzionano con Android 4.3 e versioni successive. Puoi verificare la compatibilità del dispositivo con il tuo telefono utilizzando il servizio Google a questo link.

Molti orologi Android Wear funzioneranno con un iPhone, ma alcune funzionalità (come l’aggiunta di app e la connessione dell’orologio al Wi-Fi) non saranno disponibili se collegati a smartphone iOS.

Android Wear (Wear OS) ti dà la possibilità di utilizzare Google Maps sul tuo orologio, ad esempio, e le possibilità stanno crescendo rapidamente grazie al supporto per app di terze parti. Android Wear 2.0 ha anche una serie di miglioramenti, inclusa la possibilità di installare app direttamente sull’orologio stesso.

Non sorprende che l’Apple Watch funzioni solo con l’iPhone. L’app store di watchOS ha tutto per il tuo Apple Watch, dai giochi alle app di allenamento e altre app di produttività.

RaccomandazioneR: Non acquistare uno smartwatch senza esserti assicurato che sia compatibile con il tuo telefono.

display dell’orologio intelligente

Quasi tutti i dispositivi intelligenti ora utilizzano un display LCD a colori o AMOLED che consente di visualizzare immagini, applicazioni e altri contenuti con colori ricchi e vivaci. L’uso di schermi a colori riduce notevolmente il tempo di funzionamento con una singola carica, sebbene i produttori migliorino costantemente l’efficienza dei dispositivi.

Smartwatch: quale scegliere?  Suggerimenti per la scelta di un orologio intelligente 1

Gli schermi a colori consumano molta energia, quindi se l’autonomia è molto importante per te, dovresti cercare un dispositivo monocromatico.

Interfaccia: pulsanti vs touch

Tutti sono già abituati ai touch screen su smartphone e tablet e in uno smartwatch uno schermo del genere non dovrebbe causare alcuna difficoltà. Tuttavia, a volte può essere difficile premere i pulsanti su un piccolo schermo con le dita. Soprattutto se le dita non sono le più sottili.

Vedi:   Snapdragon Wear 4100+, Wear OS e ricarica rapida

Ad esempio, Apple nel suo Apple Watch ha scelto un approccio combinato che offre un touch screen e una corona digitale sul lato destro della custodia del gadget. Questa corona viene utilizzata per navigare nell’interfaccia dell’orologio e richiamare alcune altre funzioni.

Novità di Apple Watch Series 3

Samsung ha utilizzato una soluzione diversa: una cornice rotante attorno allo schermo, con la quale è possibile scorrere il menu.

Raccomandazione: I touchscreen ultimamente hanno sostituito i pulsanti classici, ma se per te la semplicità e l’estetica dello stile classico sono importanti, i pulsanti o una corona ti torneranno utili.

Personalizzazione e design

Alcuni produttori offrono una vasta gamma di cinturini e bracciali di ricambio per i loro dispositivi. Questo è un criterio molto importante nella scelta di un dispositivo intelligente. Alcuni modelli hanno la capacità di cambiare rapidamente le cinghie utilizzando un fermo a molla.

Smartwatch: quale scegliere?  Suggerimenti per la scelta di un orologio intelligente 2

Se lo si desidera, sarà possibile installare un cinturino di colore diverso o di materiale diverso. Puoi acquistare un bracciale più classico, in pelle o in metallo.

Ora anche i produttori di orologi tradizionali hanno aderito alla produzione di orologi intelligenti. Aziende come Movado, Tag Heuer, Emporio Armani e persino Louis Vuitton hanno almeno uno smartwatch nel loro arsenale.

Chiamate e notifiche.

Quasi tutti i normali smartwatch ti avviseranno di chiamate, messaggi o promemoria in arrivo. Ma se sei un utente attivo dei social network, dovresti prestare attenzione alla possibilità di integrare il dispositivo con reti come Facebook e Twitter.

Slot per scheda SIM in LG Watch Sport

Alcuni modelli di orologi hanno uno slot per una scheda SIM. Questa è anche un’aggiunta molto utile alle capacità degli smartwatch. Da un orologio con questa capacità, puoi effettuare e ricevere chiamate, puoi anche andare online se necessario, senza collegarti a uno smartphone.

Applicazioni

Sebbene l’industria degli smartwatch sia ancora abbastanza giovane, alcuni produttori offrono già dozzine o addirittura centinaia di app per smartwatch.

Apple resta il leader per numero di applicazioni per gadget indossabili. Più di 20.000 app sono disponibili per il download su Apple Watch.

Allo stesso tempo, ci sono già molte applicazioni per i dispositivi Android Wear. La cifra ufficiale non è stata ancora pubblicata, ma ci sono sicuramente più applicazioni del genere. migliaia.

Vedi:   Carl F. Bucherer combina complicazioni pratiche nella nuova periferica Manero blu e verde BigDate Orologio

Per altri sistemi operativi, come Tizen OS di Samsung o Fitbit OS, che Fitbit ha utilizzato sul suo primo smartwatch, Fitbit Ionic, il numero di app è ancora limitato.

Funzioni fitness negli orologi intelligenti.

Poiché i fitness tracker continuano ad essere richiesti, i produttori hanno iniziato a integrare il più possibile le funzionalità di monitoraggio delle attività nei loro dispositivi. Molti orologi si affidano al tuo smartphone per il rilevamento dell’attività, ma la maggior parte ha almeno un contapassi e un sensore di frequenza cardiaca integrati.

Smartwatch: quale scegliere?  Suggerimenti per la scelta di uno smartwatch 3

Ma le loro letture non saranno accurate come quelle dei fitness tracker professionisti. Pertanto, se desideri acquistare un orologio per il monitoraggio dell’attività, è meglio prestare attenzione al tracker.

gsmin

Per alcuni utenti, il GPS integrato sarà utile. Ciò ti consentirà di misurare la distanza percorsa o il numero di passi effettuati durante un allenamento. E non avrai bisogno di portare con te il tuo smartphone. E i dati raccolti durante la lezione verranno trasferiti all’applicazione installata sullo smartphone al successivo abbinamento con esso.

Autonomia e ricarica.

La maggior parte degli smartwatch con schermo a colori può durare da uno a due giorni (a volte anche meno) con una singola carica della batteria. Pertanto, quando si sceglie un orologio, vale la pena considerare la frequenza con cui è possibile caricarlo.

Smartwatch: quale scegliere?  Suggerimenti per la scelta di uno smartwatch 4

Non tutti i dispositivi si caricano da un connettore micro-USB standard. Alcuni orologi vengono caricati utilizzando uno speciale caricatore magnetico o da un dispositivo specializzato fornito con l’orologio.

Fitbit Blaze

Tali caricabatterie sono piuttosto ingombranti e non è molto comodo portarli sempre con te.

Prezzo

Con l’eccezione dei dispositivi di fascia bassa di marchi sconosciuti, la maggior parte degli smartwatch partirà da $ 100. I più costosi sono attualmente $ 1.600 per Tag Heuer Connected. Ma penso che questo non sia il limite.

In media, il prezzo varia da 200-500 dollari, a seconda del produttore e delle funzioni.

Spero che i nostri suggerimenti ti aiutino a decidere quale smartwatch scegliere.

Vedi anche: miglior smartwatch con sim card

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.