Xiaomi Mi Band Recensione e prezzi di tutti i modelli

Xiaomi Mi Band Recensione e prezzi di tutti i modelli

Orologi sportivi
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Xiaomi Mi Band è un orologio tracker prodotto dall’azienda cinese Xiaomi Corporation.

In particolare ne esistono quattro modelli differenti sul mercato che tra poco andremo a descrivervi uno per uno.

Xiaomi Mi Band Recensione e prezzi di tutti i modelli

Prima però conosciamo un po’ meglio la storia di Xiaomi Mi Band come famiglia. Il dispositivo nasce con l’intento di inserirsi nel mercato degli smartwatch e di entrare a competere con marche più blasonate nel mondo occidentale come Samsung e Apple. L’annuncio della sua uscita avvenne in un evento della casa costruttrice il 22 luglio del 2014.

Da quel giorno sono quattro le diverse serie uscite, tutte però caratterizzate da un design semplice e pulito. A prima vista infatti questo dispositivo vi sembrerà un braccialetto. In realtà questa forma è stata proprio pensata per essere comodo su entrambi i polsi oppure anche come cavigliera. Per quanto riguarda le specifiche invece continuateci a leggere, nel paragrafo dedicato alle singole versioni le troverete!

Xiaomi Mi Band recensione: addentriamoci insieme!

Xiaomi Mi Band 5 Recensione

SKX007K1

Xiaomi Mi Band 5 offre un eccezionale rapporto qualità-prezzo, come il predecessore, lo Xiaomi Mi Band 4; vanta buone funzionalità di fitness tracking, un display a colori aggiornato e nuove e accattivanti funzioni.

Xiaomi Mi Band 5 è un fitness tracker progettato per monitorare la vostra salute e forma fisica senza spendere molti soldi.

A seguito del successo di Mi Band 4, Xiaomi ha introdotto nuove funzionalità sulla Mi Smart Band 5 che ora consente di: registrare attività H24 – 7 giorni su 7, monitorare il sonno, il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca e può monitorare le attività all’aperto tramite il GPS dello smartphone.

Oltre a raccogliere dati sulla vostra salute e forma fisica, permette di anche di visualizzare le notifiche dello smartphone, sia su modelli Android che iPhone, di controllare la musica riprodotta sul telefono e il meteo. Tutti questi dati sono visualizzati su un display touchscreen a colori, con una maggiore risoluzione, luminosità e ampiezza, rispetto a quello del predecessore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.