Panerai: orologi di precisione nautici Fatti interessanti |  watch.de – Blog

Panerai: orologi di precisione nautici Fatti interessanti | watch.de – Blog

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

I grandi classici di solito hanno una cosa in comune: vengono modificati solo con cura e sono quindi chiaramente riconoscibili in frazioni di secondo. Gli orologi subacquei dell’azienda italiana Officine Panerai appartengono a questi classici. Scopri tutto quello che c’è da sapere sugli orologi con la caratteristica protezione della corona.

Ad essere onesti, gli orologi Panerai non sono meraviglie tecniche con funzioni fantasiose o meccanica innovativa: il primo movimento dell’orologio a sé stante è stato introdotto solo nel 2005. Il grande successo del marchio – che è ora uno dei primi 30 marchi di orologi di lusso al mondo – si basa sul design inconfondibile degli orologi e su un’entusiasmante storia di successo. Sia la Royal Italian Navy che l’attore hollywoodiano Sylvester Stallone hanno un ruolo di primo piano.

All’inizio

La storia di Panerai inizia nel 1860, quando Giovanni Panerai fonda un orologiaio con laboratorio e attività sul Ponte alle Grazie a Firenze. La piccola azienda familiare produce principalmente strumenti nautici come profondimetri e bussole per la Marina Militare Italiana. Nel tempo si sono aggiunti numerosi brevetti nel settore dell’orologeria e dell’ottica. Nel 1890 il pronipote Guido Panerai rilevò l’azienda e la ribattezzò da “Orologeria Svizzera” a “Officine Panerai”.

La collaborazione con la Marina Militare continuerà e Panerai produrrà inizialmente i suoi segnatempo di alta precisione esclusivamente per la Marina Militare Italiana. Nel 1938, l’azienda si rivolse all’azienda con l’ordine di produrre un orologio subacqueo che potesse resistere all’alta pressione dell’acqua e consentire la lettura dell’ora anche al buio. Inoltre, l’orologio dovrebbe essere estremamente affidabile.

I requisiti erano molto alti e in quel momento Panerai non poteva soddisfarli da sola. Il risultato fu un orologio da polso con movimento Rolex e quadrante con il materiale luminoso “Radiomir”: il Panerai Radiomir.

Radiomir e Luminor

Il quadrante del Radiomir è stato appositamente sviluppato da Panerai e dotato della sostanza fluorescente “Radiomir”, che Guido Panerai aveva brevettato nel 1915. L’orologio con lo stesso nome Panerai Radiomir era impareggiabile di facile lettura sott’acqua e in condizioni di scarsa illuminazione e inizialmente veniva trasportato solo da un comando speciale della Marina Militare Italiana sotto stretto segreto.

radio Essendo una sostanza caricata radioattivamente, ha la proprietà di brillare per un periodo di tempo molto lungo senza ulteriore carica (artificiale / luce diurna). Tuttavia, l’intensità della luminosità diminuisce nel corso degli anni. Nel caso dei materiali luminosi innocui per la salute Luminova e Superluminova utilizzati oggi, la situazione è completamente diversa. I loro pigmenti si illuminano solo quando vengono esposti per la prima volta a una fonte di luce, indipendentemente dal fatto che sia artificiale o diurna.

Panerai Radiomir 8 Days titanio carica manuale

Panerai Radiomir 8 Days titanio carica manuale

Dal 1950 il radio, sostanza radioattiva e quindi dannosa per la salute, fu sostituito dal nuovo Materiale luminoso Luminor, una sostanza a base di trizio e il nome dell’orologio di conseguenza in Panerai Luminor cambiato. Solo in seguito si è scoperto che anche il trizio è radioattivo. Quindi oggi è esclusivamente Superluminova – un fosforo completamente sicuro – utilizzato. La cassa dell’orologio di questo orologio ulteriormente sviluppato ha ricevuto anche quella che è caratteristica degli orologi Panerai fino ad oggi Fiocco a mezzaluna per proteggere la corona di carica. Questo è principalmente attaccato al lato destro del case e garantisce la resistenza all’acqua. Nel 1993 i Panerai Luminor e Luminor Marina furono prodotti per la prima volta in vendita gratuita.

Vedi:   Laco | rivista watch.de

Nel seguente modello Luminor Power Reserve, i bump loop sono fresati da un blocco di acciaio come parte dell’alloggiamento, garantendo così la massima resistenza alla trazione per condizioni estreme sott’acqua. Al posto di quella conica, questo modello ha una corona di carica cilindrica, tutte caratteristiche tipiche della linea Luminor.

Riserva di carica Panerai Luminor

Riserva di carica Panerai Luminor

Gli orologi di lusso italiani di Officine Panerai hanno mantenuto molte delle loro caratteristiche sin dal loro inizio: una grande cassa a forma di cuscino (dimensioni della cassa di ben 47 millimetri), un design ridotto, numeri e marcature fluorescenti, un movimento meccanico e un bracciale impermeabile di lunghezza sufficiente per adattarsi all’orologio da poter indossare sopra la muta da sub.

Vedi:   Revisión automática de Traser Classic de WatchReport.com

I modelli di orologi del marchio possono ancora essere sostanzialmente suddivisi in due linee: “Radiomir” e “Luminor”. E se indossi un Panerai al polso, puoi star certo che verrà riconosciuto come tale al primo sguardo.

Panerai e Sylvester Stallone

Con l’inizio degli anni ’70, gli strumenti e gli orologi analogici furono sempre più sostituiti da quelli elettronici, che fecero crollare notevolmente il mercato di vendita di Panerai. Ma l’azienda è sopravvissuta a questa crisi. La manifattura appartiene al gruppo svizzero di beni di lusso Richemont Group dal 1997 e nel tempo si è trasformata in un ambito marchio di orologi di lusso.

Ma cosa c’entra l’attore Sylvester Stallone con il rinnovato successo di questi orologi italiani? Nel film del 1996 “Daylight”, Stallone indossava un orologio da polso del marchio italiano che era chiaramente visibile su sua richiesta Officine Panerai, più precisamente il modello Luminor Logo con la referenza 5218/201-A, che ha innescato un vero e proprio boom degli orologi subacquei. Stallone indossava anche un orologio del marchio di lusso italiano al polso in altri film e ha aiutato l’allora ancora piuttosto sconosciuto produttore di orologi alla sua popolarità. In suo onore, alcuni modelli portano le parole “Daylight” o “Slytech” (Sly è il soprannome di Stallone). Da allora in poi, altre star di Hollywood, tra cui Arnold Schwarzenegger, sono state occasionalmente viste nei loro film con un Panerai al polso.

Panerai ora produce i suoi orologi e movimenti a Neuchâtel, in Svizzera, combinando il design e la tradizione italiani con la migliore orologeria svizzera. Nella storica sede di Orologeria Svizzera, dal 2001, dopo un’attenta ristrutturazione, ha sede una boutique Panerai, luogo di incontro per collezionisti e amanti del marchio.

Chi volesse chiamare proprio un Panerai e magari anche appartenere alla comunità di appassionati giurati (Paneristi) scoprirà vari modelli delle linee “Radiomir” e “Luminor” nel nostro shop online su www.watch.de. Nel nostro negozio a Stoccarda-Mitte saremo lieti di consigliarvi personalmente sul modello di vostra scelta. Vieni a provare come si sente al polso il robusto orologio subacqueo con la caratteristica protezione della corona.

Non vediamo l’ora della tua visita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.