Orologi e celebrità: il fascino dei produttori di lusso

Orologi e celebrità: il fascino dei produttori di lusso

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Che si tratti di orologi, profumi o automobili, oggi non c’è quasi un’azienda che possa essere presa dal rendere personaggi famosi il fiore all’occhiello dei loro prodotti. I produttori di orologi, in particolare, si affidano da decenni all’effetto di costruzione dell’immagine e di promozione delle vendite di volti importanti.
L’anno è il 1927: in una fresca giornata di inizio ottobre, Merdedes Gleitze fece il primo tentativo ufficiale di nuotare nel Canale della Manica. Dopo circa 15 ore, Gleitze ha interrotto il tentativo: l’acqua era semplicemente troppo fredda e tempestosa.
Tuttavia, l’ambiziosa nuotatrice ha successivamente raggiunto la fama mondiale per il suo coraggio, la sua forza e, soprattutto, per l’orologio che portava con sé nella sua spedizione: Hans Wilsdorf, il fondatore di Rolex, chiese a Gleitze di portare in acqua un Rolex Oyster. Quando ha scoperto che l’orologio era sopravvissuto alle ore di ammollo nell’acqua fredda senza alcun danno, Rolex ha inserito un annuncio a tutta pagina sulla prima pagina del quotidiano londinese Mail giornaliera con lo slogan “L’orologio meraviglioso che sfida gli elementi”.
La prima campagna Rolex è stata accolta molto bene perché le persone e il prodotto avevano ottenuto qualcosa di straordinario qui.

Convinzione attraverso il carisma

Ancora oggi, ai produttori di orologi piace scegliere ambasciatori del marchio che rappresentano davvero qualcosa e hanno una personalità forte e consolidata. Nel 2011, Rolex ha assunto come ambasciatore il professionista di golf Tiger Woods. A quel tempo, il carismatico atleta era appena uscito da una crisi privata e sportiva. Dopo che le rivelazioni sulla sua vita privata hanno fatto il giro nel 2009, un altro infortunio lo ha rallentato nel 2010. Tuttavia, Rolex ha creduto che Tiger Woods potesse continuare a essere visto tra le fila dei più importanti atleti di punta: 14 titoli importanti parlano da soli. Ciò che unisce maggiormente Rolex e i professionisti del golf è la ricerca illimitata del successo che passerà alla storia. Perché ogni orologio Rolex è di per sé un piccolo capolavoro, realizzato con assoluta precisione. Un esempio è il Rolex Day Date II in platino, successore del leggendario orologio presidenziale. Una particolarità di questo bellissimo orologio è la scritta Weekday (inglese) a ore dodici. Con i suoi 41 millimetri, il diametro è stato adattato nelle dimensioni al gusto di oggi. D.Rolex_Day_DateIIil quadrante è nero. Neri anche i numeri arabi applicati che risaltano discretamente sullo sfondo. All’interno dell’orologio spunta un calibro di manifattura 3156. Il bellissimo pezzo è in buone condizioni ed è adatto a chiunque desideri un orologio à la John F. Kennedy – o, naturalmente, à la Tiger Woods. In qualità di ambasciatore del marchio Rolex, tuttavia, è solo uno dei tanti insieme a Roger Federer, Placido Domingo e il coreografo Alexei Ratmansky. Rappresentare ufficialmente l’azienda Rolex è considerata una questione di prestigio. Secondo gli esperti del settore, le star non ottengono nulla per questo, tranne gli ultimi modelli. Ma non diremmo di no neanche a questo!

Vedi:   Quadranti Rolex e loro significato

Simbiosi utile

Altre società di orologi danno alle celebrità una commissione, ad es. B. TAG Heuer. L’azienda orologiera svizzera è stata la prima a pagare un ambasciatore del marchio: nel 1969, il pilota automobilistico svizzero Joseph Siffert ha ricevuto 25.000 franchi per aver apposto il logo dell’azienda con le parole “Chronograph Heuer” sulla sua auto e sulla sua tuta. Un felice effetto collaterale è stato che molti fan hanno anche decorato il loro modello e le macchinine con il logo per avvicinarsi il più possibile all’originale: un primo caso di marketing virale!
Mentre la gara continuava, TAG Heuer si affermava in Formula 1 e ogni pilota della Scuderia Ferrari (la divisione motorsport della Ferrari) riceveva una Carrera d’oro. Con le figure di punta Lewis Hamilton e Jenson Button, TAG Heuer è saldamente ancorato alle corse fino ad oggi. E il gruppo svizzero sta ancora costruendo il suo successo con il modello Carrera. Un buon esempio di ciò è il cronografo TAG Heuer Carrera 1887, presentato per la prima volta a Baselworld 2010. TAG_Heuer_Carrera1887_CronografoÈ dotato del primo movimento automatico di manifattura Calibro 1887, che consente l’avvio della funzione cronografo in soli due millesimi di secondo. Due totalizzatori individuali a ore sei e dodici indicano la funzione cronografo. La cassa dell’orologio è realizzata in acciaio inossidabile lucido e ha un diametro di 44 millimetri. I numeri e le lancette in oro rosa attaccati attirano l’attenzione sull’orologio sportivo. Nel 2010 il modello originale ha ricevuto l’ambito Grand Prix d’Horlogerie de Genève “La Petite Aiguille” come miglior orologio della classe sotto i 5.000 franchi svizzeri.
Il fatto che TAG Heuer allarghi le sue antenne in tutte le direzioni mostra i numerosi orologi innovativi di questa casa e la gamma di diversi ambasciatori del marchio, ad es. B. anche dall’industria cinematografica come Leonardo DiCaprio, Cameron Diaz o l’icona di Bollywood Shah Rukh Khan.

L’ambasciatore numero uno del marchio

Certo, c’è una persona in questa squadra: George Clooney. È uno dei brand ambassador più famosi e influenti al mondo. Ha aiutato Nespresso a guadagnare popolarità in tutto il mondo, quindi non c’è da meravigliarsi che l’industria dell’orologeria sia infuriata anche per l’intelligente americano. Tuttavia, è (purtroppo) già preso: da una decina d’anni batte il tamburo del produttore di orologi Omega. Il suo impegno va oltre il consueto livello: durante una visita alla fabbrica di Tokyo, il rubacuori ha dimostrato la sua destrezza assemblando un orologio. E naturalmente fa una bella figura in camice bianco e con una lente d’ingrandimento davanti agli occhi. Omega ha colto l’istantanea come un’opportunità per avviare una campagna pubblicitaria su larga scala con lo slogan “Cercasi orologiaio”.
Omega_Speedmaster_MoonwatchIn qualità di ambasciatore del marchio, a Clooney piace indossare modelli della gamma Speedmaster come l’Omega Speedmaster Moonwatch Professional. Lo Speedmaster è uno dei modelli più leggendari di Omega, le cui radici risalgono al 1957. Il “Moonwatch” ha raggiunto una particolare fama nel 1969 come primo orologio da polso sulla luna. Lo Speedmaster Professional fa ancora parte dell’equipaggiamento standard degli astronauti oggi. Il modello presentato è otticamente mantenuto nei colori dello spazio: nero, argento e bianco. Un calibro Omega 1861 con 18 rubini assicura che il movimento funzioni senza intoppi. Dietro il vetro in esalite si trova il quadrante ordinato con tre totalizzatori e una scala tachimetrica per una funzionalità assoluta.

Vedi:   Le collezioni Rolex in sintesi su watch.de

La liaison di successo tra Omega e 007

Omega_Seamaster_Planet_OceanUn altro modello di Omega ha avuto un ruolo leggendario nella storia del cinema recente: l’Omega Seamaster, che James Bond ha indossato al polso in molti dei suoi ruoli. Quindi non sorprende che Daniel Craig conti sul Seamaster anche nella vita reale. Il modello nella foto è un Omega Seamaster Planet Ocean con un intarsio blu scuro e una scala 24 ore arancione. L’effetto cromatico sportivo continua sul quadrante: mentre le lancette delle ore e dei minuti sono mantenute in un semplice bianco, le lancette per il secondo fuso orario (GMT) sono di nuovo arancione scintillante. L’orologio sportivo è un cronometro certificato con calibro Omega 8605 con 38 rubini. Robusto, impermeabile fino a 600 metri e funzionale, l’Omega Seamaster Planet Ocean soddisfa tutti i requisiti di cui ha bisogno uno 007.

Il compagno preferito del pilota

Come puoi vedere, più un attore o un atleta ha successo e carisma, più è probabile che venga visto nell’industria dell’orologeria. Anche Breitling sta seguendo questo schema, i cui ambasciatori del marchio più influenti includono David Beckham e John Travolta. Come pilota, John Travolta in particolare può capire il fascino dell’azienda Breitling, da sempre caratterizzata dalla sua stretta vicinanza all’aviazione. Breitling_Super_Avenger_IITra le numerose belle collezioni di Breitling, va menzionata anche l’Avenger, che ha subito un completo restyling nel 2013 e da allora ha ricevuto il suffisso “II”. logorante. Un affascinante modello di questa collezione è il cronografo Breitling Super Avenger II. L’orologio funzionale è dotato di una lunetta girevole unidirezionale in acciaio. I tre totalizzatori sono posti nella tipica disposizione sul quadrante. In termini di colore, l’orologio nobile è bianco e argento. Solo il puntatore stop è colorato di rosso per una migliore leggibilità. Il bracciale marrone scuro offre un elegante contrasto con la semplice cassa sportiva. Il retro dell’orologio è decorato con un’utile scala delle unità di misura anglosassone, in modo che la conversione nel sistema di unità metriche, ad es. B. da galloni a litri, è facile da fare.
Ci sono numerose altre aziende di orologi che fanno pubblicità con personaggi famosi, come: B. Longines (Steffi Graf, Kate Winslet, André Agassi ecc.). Molte di queste celebrità scelgono questa strada perché ritengono che una particolare azienda di orologi rifletta e sottolinei il loro carattere. C’è anche il modello giusto per te, che sembra fatto apposta per te. Speriamo di essere già stati in grado di ispirarvi un po’ a questo punto. Se sei ancora indeciso, troverai sicuramente l’orologio giusto su watch.de. Saremo lieti di consigliarvi individualmente per telefono: 0711-9330890. Ti aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.