Omega Constellation – 60 anni e non un po’ fuori moda

Omega Constellation – 60 anni e non un po’ fuori moda

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

È lungi dall’essere demolito: l’Omega Constellation ha festeggiato il suo 60° compleanno l’anno scorso ed è anche uno dei modelli più importanti della manifattura svizzera di orologi di lusso. La prima Constellation è stata lanciata da Omega nel 1952 e ha suscitato entusiasmo nel mondo degli orologi. L’orologio in filigrana, elegante e nobile, fece invidiare la concorrenza. Da allora l’Omega Constellation è stato costantemente richiesto sul mercato globale. La serie completa di modelli di orologi, a cui appartengono i tipi di orologi cronometro, quarzo, cronometro con doppia aquila, cronometro con doppia aquila e calendario perpetuo con doppia aquila, ha alle spalle una storia commovente e speciale.

La Constellation era ed è ancora un punto culminante tra i modelli Omega. È qui che si combinano lusso e precisione. Un orologio può essere definito cronometro ufficiale solo se il suo movimento svizzero ha superato un test dell’osservatorio svizzero indipendente Contrôle officiel suisse des chronomètres (COSC) – come tutti gli orologi Omega Constellation. Sebbene alcuni dei calibri di questi orologi Omega corrispondessero ai movimenti di altre collezioni come il Seamaster e il Geneva, solo i movimenti dei modelli di punta erano certificati come cronometro. I fondelli delle Constellations avevano addirittura l’emblema in oro con inciso l’osservatorio di Ginevra e il cielo stellato, anche nelle versioni in acciaio. Negli anni ’50 e ’60, l’Omega Constellation era un temuto concorrente per molti altri marchi di lusso. La collezione spaziava dagli orologi in acciaio inossidabile ai modelli in platino (Constellation Grand Luxe). Erano tutti di grande finezza e avevano gli stessi movimenti Omega di alta precisione.

Il Constellation è ancora oggi uno dei modelli più importanti di Omega e attualmente ci sono cinque tipi di orologi:

  • Cronometro
  • quarzo
  • Cronometro Double Eagle
  • Crono Double Eagle
  • Calendario perpetuo con doppia aquila

Omega Constellation Grand Luxe

I primissimi modelli Omega Constellation avevano un movimento automatico con una piccola massa oscillante a pendolo, noto come “martello automatico”. Poco dopo, però, Omega iniziò a dotare i movimenti di normali masse oscillanti, come sono anche conosciute oggi. Nel periodo di massimo splendore di Hollywood, la collezione Constellation consisteva in orologi eleganti con un’ampia varietà di quadranti. Questi sono tra gli orologi più ricercati dai collezionisti, tra cui il Constellation con quadrante “pie-pan”, che, in modo insolito, è stato modellato su una teglia. Il design dei quadranti, degli indici e delle lancette era di alta qualità e realizzato in oro o una combinazione di barre d’oro e onice.

Vedi:   Regali di Natale esclusivi per lui e per lei

Negli anni ’70 furono prodotte diverse varianti della Constellation. Sebbene oggi molto interessanti per i collezionisti, non hanno più l’aspetto elegante e lussuoso dei primi modelli Constellation. Uno degli orologi Omega più interessanti degli anni ’70 è il Constellation Megaquartz f2.4MHZ, un orologio elettronico con un movimento estremamente preciso che è stato introdotto nel 1972. Uno di questi modelli Megaquartz aveva un quadrante in quarzo avventurina, un materiale che si armonizzava perfettamente con l’incisione dell’osservatorio di Ginevra e il cielo stellato.

Perché non dare un lifting a qualcosa che ha tanto successo, hanno pensato alla fine i designer della manifattura. Detto fatto: 30 anni dopo il primo, Omega ha presentato il modello “Manhattan” del 1982 con la nuova edizione del Constellation. Questa è stata anche l’ispirazione per l’attuale serie di modelli dell’Omega Constellation. Grazie al caratteristico manico e al fianco della cassa, il modello Manhattan è diventato rapidamente uno degli orologi più riconoscibili al mondo. Di conseguenza, Omega è tornata al suo precedente modello di punta e ha presentato un design completamente nuovo. La nuova collezione ha reso socialmente accettabili i bracciali in acciaio inossidabile per orologi di lusso. Con i quattro artigli che premono saldamente il vetro zaffiro sulla cassa, il bracciale integrato e il movimento con certificato di cronometro, Omega ha aperto nuove strade per i suoi modelli di punta. Sebbene l’orologio fosse inizialmente uscito con un movimento al quarzo certificato come cronometro, Omega ha deciso di utilizzare nuovamente i movimenti automatici.

Inizialmente, l’Omega Constellation è stato commercializzato come un puro orologio da gioielleria. Dalla prima collezione di orologi del 1982, tuttavia, ha cambiato aspetto così spesso ed è stato sviluppato e migliorato tecnicamente. Oggi soddisfa tutte le esigenze che vengono fatte a un orologio da polso moderno, lussuoso e allo stesso tempo sportivo-elegante.

Edizioni speciali Omega per gli ambasciatori dell’orologio

Particolarmente degna di nota è la lunetta, fissa dagli anni ’80, con quattro griffe lucide al posto dei numeri romani incisi III e IX. Negli anni ’80, questo orologio è stato visto su molti polsi famosi: l’ex presidente russo Mikhail Gorbachev o l’attore Robert Wagner indossavano il loro Constellation con orgoglio. L’orologio è stato indossato da molte personalità di spicco nella storia del mondo. Omega ha iniziato a concentrarsi maggiormente sui cosiddetti ambasciatori dell’orologio e celebrità come Cindy Crawford, Martina Hingis, Pierce Brosnan e Anna Kournikova sono state ripetutamente presenti nei cataloghi Omega con gli orologi Constellation. Il design è diventato più audace, gli orologi da uomo sono aumentati di dimensioni e hanno acquisito un aspetto più sportivo.

Vedi:   Solo Rolex - Asta dal 25 maggio al 15 giugno 2016

La Constellation “Manhattan” ha ricevuto un altro aggiornamento nel 1995, mentre sono stati mantenuti i quattro artigli tipici e il braccialetto integrato. I bordi sono più morbidi e ha le mani dauphine. I quadranti erano in madreperla o avevano un motivo guilloché. Quindi non ci sono quasi somiglianze tra la Constellation originale del 1952 e la collezione attuale. Questo mostra anche il carattere senza tempo del design originale del 1982. Nel corso del tempo, l’Omega Constellation ha subito una serie di processi di ottimizzazione ottica. A poco a poco, è avvenuto il passaggio da un orologio di gioielleria a un modello sportivo.

Molti orologi sono ora dotati di una funzione cronografo, ognuno dei quali ha una precisione di velocità precisa e un grande diametro della cassa. I modelli di orologi convincono anche per la loro enorme longevità, il fabbisogno di manutenzione è molto basso. Vale anche la pena menzionare la grande varietà dei diversi modelli Constellation, alcuni sono decorati con diamanti, le versioni più semplici convincono con i movimenti automatici e al quarzo di alta qualità. Gli orologi sono disponibili in diversi materiali, ad esempio in oro o acciaio. Per quanto riguarda il design del quadrante, il cliente può scegliere tra numerose varianti differenti.

L’intera linea Constellation è stata recentemente ridisegnata da Omega. Ogni singolo dettaglio degli orologi è stato modernizzato e aggiornato. Solo i famosi artigli adornano ancora ogni Constellation di Omega.

La collezione attuale e i modelli vintage dell’Omega Constellation sono disponibili nel nostro negozio online watch.de. Divertiti a fare shopping!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.