Oris Big Crown I migliori modelli e prezzi della collezione

Oris Big Crown I migliori modelli e prezzi della collezione

Marche
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Ogni tot anni, dunque non poi così di frequente, un orologio nato per osare salta fuori. La collezione Oris Big Crown è una sorprendente miscela di design moderno e vintage che si uniscono in segnatempo molto belli e accattivanti.

E l’Oris Big Crown ProPilot X Calibre 115 è proprio questo. Un qualcosa di completamente nuovo, dal punto di vista estetico, meccanico e dei materiali. E, conseguentemente, del prezzo.

 I migliori modelli Oris Big Crown

Oris Big Crown I migliori modelli e prezzi della collezione

Ci sono momenti in cui puoi giudicare con precisione il fascino generale di un orologio dalle immagini e ci sono momenti in cui hai davvero bisogno di metterlo al tuo polso.

Per me e per i nuovi modelli Oris Big Crown, sono sicuramente un caso da provare assolutamente. Riuscendo a fondere elementi sportivi e più tradizionali in un unico design elegante, il Big Crown è semplicemente eccellente al polso. Mentre penso che alcune versioni da 40 mm siano la migliore scelta per il mio polso, il 36 mm racchiude fascino e sicuramente la sensazione più vintage.

Di seguito scopriremo i modelli principali con un approfondimento particolare all’Oris Big Crown ProPilot X Calibre 115 (lo trovo spettacolare).

Oris Big Crown Pointer Date

Oris big crown pointer date

Scopri offerta su Amazon

Con una grande corona a vite, lati lucidi, anse spazzolate e una classica lunetta sottile con bordo a moneta, il Pointer Date è una versione riservata e quasi senza tempo di “ispirazione vintageâ€. Nonostante la lunetta e il quadrante generalmente vecchio stile, la forma della cassa e le finiture spazzolate conferiscono a entrambe le dimensioni una sportività definita che mi piace molto.

Entrambe le misure si possono avere con quadrante nero o in un colore più interessante ispirato a Le Corbusier, un verde caldo per il 36mm e un ottimo grigio-blu per il 40mm. Entrambi i colori sono distintivi, funzionano magnificamente con l’offerta di casse in acciaio e danno una sensazione completamente diversa quando sono al polso. Sono rimasto sbalordito dalla versione con quadrante blu del 40 mm, la combinazione del colore e il modo in cui la luce interagisce con il vetro zaffiro bombato è bellissima e, ai miei occhi, sfrutta al meglio un layout del quadrante molto equilibrato e leggibile.

Utilizzando un modulo realizzato da Oris su una base Sellita SW 200-1 (nota anche come Oris Cal 754), il Pointer Date ha, beh, l’ora e una funzione di data del puntatore che indica la data tramite una quarta lancetta e una scala della data che circonda l’esterno bordo del quadrante. La lancetta della data è rifinita con una punta rossa per un piccolo accento che aiuta la leggibilità durante la lettura del telefono altrimenti sottile. Con le lancette delle ore e dei minuti in stile cattedrale, la misura delle lancette è perfetta, con la punta dell’ago della lancetta dei minuti che raggiunge il bordo esterno del quadrante.

Il testo del quadrante è minimo e le lancette, i numeri arabi e i segni dei 5 minuti sul quadrante sono stampati con Super-LumiNova. Bagliore a parte, controlla quel carattere, che è un ottimo “4â€.

Di seguito i modelli consigliati per voi:

Oris Big Crown Bronze e Pointer Date 80Th Anniversary Edition

Oris big crown bronze

Scopri offerta su Amazon

Oris torna alle origini rilanciando uno dei suoi modelli iconici destinati all’aviazione: il Big Crown Pointer Date. Caratteristica principale del nuovo orologio è l’adozione del bronzo per cassa e quadrante, quest’ultimo con un rivestimento in lacca opaca trasparente che crea una finitura personalizzata pronta a rendere unico ogni pezzo prodotto.

Il “motore†interno è meccanico a carica automatica, calibro Oris 754 (base Sellita SW200-1), con Red Rotor bidirezionale e riserva di marcia di 38 ore. Corredato di cinturino in pelle di daino, scamosciata marrone, con fibbia anch’essa in bronzo, è in vendita al prezzo di 1.900 euro.

Oris big crown bronze Pointer Date 80Th Anniversary Edition

Scopri offerta su Amazon

Per coloro che preferiscono il verde, c’è anche il Pointer Date Bronze e un’edizione limitata del nuovo Pointer Date chiamato Big Crown D.26 286 HB-RAG Oris LE. Basato sulle versioni da 40 mm viste qui, il D.26 è stato realizzato in omaggio a un aereo da addestramento dell’aeronautica svizzera della seconda guerra mondiale che è stato preservato da Hanger 31.

Con un quadrante verde caldo che è una tonalità molto più scura di quella dello standard da 36 mm versione, il D.26 è limitato a 1931 pezzi a 1,900 euro, i proventi della vendita dell’edizione aiuteranno a sostenere Hanger 31. 

Oris Mare Nostrum Blu Limited Edition Big Crown

Oris Mare Nostrum Blu Limited Edition Big Crown

Scopri offerta su Amazon

Con il Mare Nostrum Blu Limited Edition for Italy, Oris lancia la sua prima serie limitata realizzata per il mercato italiano. Si tratta di un modello Big Crown Pointer Date dedicato, come suggerisce il nome stesso, alla straordinaria civiltà dell’Impero Romano, che raggiunse la sua massima espansione con la vittoria nella battaglia navale di Anzio nel 31 a.C. da parte dell’imperatore Ottaviano Augusto.

Questo fu un momento cruciale per il destino del mondo occidentale che, in seguito alla Pax Augustea, godette, grazie a sicurezza e stabilità politica, di una considerevole prosperità e di un’efficiente rete di comunicazioni via terra e via mare. L’orologio presenta una cassa tonda del diametro di 40 mm in bronzo, con anse separate dal corpo centrale e corona a vite scanalata, impermeabile fino a 5 atmosfere di pressione.

Lavorata a scanalature anche la lunetta che circonda il quadrante blu, protetto da un vetro zaffiro ricurvo su entrambi i lati e con rivestimento antiriflesso all’interno. Sulla sua superficie trovano posto numeri arabi e lancette per l’indicazione di ore e minuti luminescenti, sfera ad ago nera per i secondi e lancetta con terminale rosso per l’indicazione della data posta su un binario nella zona esterna. Al 12 troviamo la firma del marchio, mente al 6 la scritta “Big Crown Automaticâ€.

Sul fondello in acciaio un oblò in zaffiro mette a vista il calibro automatico Oris 754, base SW 200-1, che anima il segnatempo, con 28.800 alternanze/ora, arresto dei secondi, riserva di carica di 38 ore e tipico Red Rotor TM girevole bidirezionale.

Abbinato a un cinturino nero in pelle, chiuso da una fibbia ad ardiglione in bronzo, Mare Nostrum Blu Limited Edition for Italy è prodotto in una serie di 200 esemplari e ha un prezzo di 2.050,00 euro.

Vedi:   Hamilton Ventura | Recensione e Prezzi dei principali modelli

Oris Big Crown ProPilot X Calibre 115: il coraggio di osare

Per fare qualcosa di nuovo oggi, in orologeria, ci vuole coraggio. Certo, occorre naturalmente avere anche le spalle coperte in termini di capitali da investire (armati di sola buona volontà non si va da nessuna parte), eppure a volte questo asset di indiscutibile valore può non bastare. Perché alla base dell’industria di settore risiede storicamente uno spirito spiccatamente conservatore.

Come conservatore, pur che se ne dica, salvo rari casi è anche l’utilizzatore finale, sia esso un semplice cliente occasionale, un appassionato, piuttosto che un bulimico collezionista.

Così, sovente, si finisce per ritrovarsi in una situazione al limite del paradossale. Se non si innova, se non ci si mostra propositivi, si rischia di passare per quelli affetti da carenza di idee, incapaci di evolversi e di mantenersi al passo coi tempi. Se lo si fa, per contro, si va puntualmente incontro alla possibilità concreta di essere tacciati per coloro che hanno smarrito la strada, o peggio la bussola, mettendo a rischio l’identità della marca.

Ciò che è troppo nuovo o inaspettato, insomma, disorienta. E allora va spiegato, per essere capito, metabolizzato, ed alla fine apprezzato.

Recensione Big Crown ProPilot X Calibre 115

Il classico esempio a supporto della tesi è rappresentato in questo caso dall’Oris Big Crown ProPilot X Calibre 115 di Oris, un bel «pilot watch» in titanio con, al suo interno, un nuovo movimento a carica manuale scheletrato di manifattura.

E perché mai l’oggetto in questione dovrebbe rappresentare una manifestazione di coraggio?

Perché, come argomentato da Rolf Studer, CoCeo della marca, è stato concepito pensando ai «cittadini illuminati». Capaci, cioè, di pensare liberamente e di valutare con la propria testa e senza condizionamenti la bontà delle cose, ben differenti da quelli abituati a vivere alla corte del sovrano, pendenti dalle sue labbra. Ogni riferimento a fatti, cose o persone è puramente casuale. Forse.

Perché la realtà dei fatti è che il Big Crown ProPilot X Calibre 115 esce volutamente dal seminato della marca. Costa 6.900 euro (6.500 nella versione con cinturino in pelle e vi aggiorno che ho trovato una proposta molto interessante di prezzo su Amazon) ossia ben oltre l’abituale raggio d’azione del brand — indicativamente da 1.500 a 2.000 euro — e si spinge di conseguenza in casa d’altri, laddove vigono dinamiche differenti ed il nome, la riconoscibilità, lo status fanno sovente più del contenuto.

Contenuto che è sempre stato invece alla base del credo di Oris: proporre un’orologeria seria, di sostanza, ad un prezzo ragionevole. Ed a voler ben guardare, perdendo volutamente di vista il listino della marca, anche il Big Crown ProPilot X Calibre 115 può essere considerato coerente a questa filosofia.

Perché in fin dei conti, in giro, di questo livello, con questi materiali e specifiche tecniche c’è poco o niente. Per prima cosa va detto che il ProPilot X è realizzato in titanio, metallo che dalla sua ha il fatto di essere estremamente leggero ed al contempo resistente, anallergico ed antimagnetico, ma anche estremamente complicato (e dunque costoso) da lavorare.

E basta osservare l’elaborata fattura del bracciale, o della particolare chiusura déployante, per capire come la loro realizzazione abbia rappresentato un impegno notevole, in termini di tempo e denaro. Ad incidere, nell’economia complessiva dell’orologio, è poi anche il movimento scheletrato. Che in Oris hanno sviluppato ex-novo, di pari passo con lo styling dell’orologio, con una visione d’insieme che ha consentito di realizzare un oggetto armonico. Cosa che difficilmente accade quando si abbina una cassa ed un calibro preesistenti.

Come tutti i movimenti di manifattura della marca, è un carica manuale dotato di un’autonomia di 10 giorni, adeguatamente enfatizzata dal grosso indicatore. Che è del tipo «non lineare» (sistema brevettato), come dimostra la lunghezza differente delle tacche sul contatore.

Immaginato cioè per riprodurre visivamente il reale comportamento della molla del bariletto che, quando è carica, sprigiona il massimo della forza con il minimo svolgimento attorno al perno a cui è fissata; forza che perde, invece, sul finire del ciclo di carica, richiedendo di conseguenza uno svolgimento più veloce per assicurare l’erogazione della medesima energia utile a garantire la giusta «spinta» al bilanciere. Funzione utile, in linea con la tradizione di Oris

Design dell’Oris Big Crown Pro Pilot

Nonostante il nome «Big Crown ProPilot X Calibre 115» possa portare a pensare il contrario, l’orologio in questione non si configura come una referenza da pilota quanto, piuttosto, come un modello ispirato dal mondo dell’aviazione in quanto a design e materiali costituenti. È infatti privo di indici numerici e in più la scheletratura non va a vantaggio della leggibilità. Requisito primo, questo, degli strumenti dedicati al mondo del volo.

A livello tecnico è uno dei plus dell’orologio. Leggermente rastremato, esce dai soliti schemi grazie ad un design dinamico che gioca sui punti di giunzione tra la maglia centrale e quelle laterali. Molto ben realizzata è anche la sezione di attacco alla cassa, perfettamente integrata a quest’ultima, non a caso mantenuta come elemento legante anche per il cinturino in pelle, unica alternativa alla soluzione in titanio a finitura satinata

Essendo il Big Crown ProPilot X Calibre 115 un modello liberamente ispirato al mondo del volo, adotta una chiusura ad hoc. Pur essendo nella meccanica una normale déployante ricorda, con le sue forme, quella delle classiche cinture di sicurezza presenti a bordo degli aerei. Una volta sollevata la linguetta con l’indicazione «lift», si sgancia però in maniera (per un orologio) tradizionale. È anch’essa totalmente realizzata in titanio

Movimento: Calibro Oris 115

Il nuovo Calibro 115 è un movimento meccanico a carica manuale scheletrato, realizzato in ottone galvanizzato, con contatore dell’autonomia residua alle 3 e indicazione dei piccoli secondi tra le 7 e le 8. Fedele allo spirito del brand è prima di tutto concreto e dunque privo di ogni forma di decorazione o rifinitura. Aspetto che ha consentito da un lato di contenerne i costi, dall’altro di caratterizzarlo con un’immagine industriale.

Vedi:   Cartier Solarbeat Tank Must: Recensione e opinioni

L’autonomia di 10 giorni del Calibro 115 è assicurata da un enorme bariletto posizionato al 12 contenente una molla, in bella vista, realizzata in una lega tenuta segreta dalla marca. Rispetto a quella dei calibri di manifattura precedenti è più corta: 1,2 metri invece che 1,8. Aspetto che non crea scompensi – la forza di una molla è inversamente proporzionale alla sua lunghezza – in virtù delle capacità meccaniche del suo materiale.

Il prezzo di listino di questo modello è di 6.900 euro e lo potrete trovare nelle gioiellerie affiliate o richiederlo su ordinazione.

Io ho trovato un’ottima proposta su Amazon che potrete consultare cliccando qui.

Opinioni Big Crown ProPilot

Un movimento nuovo per un concept nuovo. Sintesi di design e ingegneria. Ecco perché dietro al nuovo Oris Big Crown ProPilot X Calibre 115 si nasconde un progetto realmente sfidante.

Una referenza quindi a dir poco sorprendente, soprattutto per una marca che ha sempre badato prioritariamente alla concretezza, alla sostanza, che ha sempre privilegiato le complicazioni funzionali rispetto a quelle puramente scenografiche. Che, soprattutto, ha stabilito in anni recenti un vero e proprio benchmark di riferimento nel mercato orologiero in quanto a rapporto qualità/prezzo, ed aggiungiamoci pure, estetica.

Di particolare interesse è il lavoro svolto sul Calibre 115. Un movimento meccanico a carica manuale di manifattura “scheletratoâ€, che internamente al brand preferiscono però definire “scheletroâ€. Perché concepito ex-novo, e non procedendo per sottrazione da un calibro preesistente.

Via peraltro inizialmente sperimentata internamente, partendo dal Calibre 111 introdotto nel 2015, ma ben presto abbandonata, visti i risultati non in linea con le aspettative e con il progetto di un orologio “future-orientedâ€.

Un calibro dal look industriale, in ottone galvanizzato, volutamente privo di raffinatezze, decorazioni e finiture, che nulla ci avrebbero azzeccato con l’idea di un modello di rottura e di un pilot watch.

ORIS Big Crown ProPilot timer gmt

ORIS Big Crown ProPilot timer gmt

Scopri offerta su Amazon

Orologio GMT molto interessante. Con cassa in acciaio da 44 mm, lunetta anch’essa in acciaio, girevole bidirezionale, con scala sessagesimale e zigrinata sul bordo.

La corona ti tipo zigrinata è serrata a vite. Il vetro è in zaffiro bombato e antiriflesso, mentre il fondello serrato a vite presenta un oblò ma in vetro minerale. L’impermeabilità è 10 atmosfere o se preferite 100 metri.

Il quadrante è di colore nero, con lancette luminescenti, la lancetta GMT presenta una punta rossa e troviamo la scala delle 24 ore sul rehaut; i piccoli secondi sono posizionati al 9 con il datario a finestrella al 3.

Passiamo al movimento, di tipo meccanico a carica automatica, con calibro Oris 748 (su base Sellita SW 220-1; diametro 32,20 mm), con 28 rubini, 28.800 alternanze/ora e riserva di carica di 38 ore.

Il cinturino in ultimo è in tessuto, di colore verde oliva, con la fibbia pieghevole in acciaio.

Big Crown Propilot Okavango Air Rescue e Big Crown Propilot Rega

Tra le novità presentate durante i Geneva Watch Days, insieme all’Oris Aquis Date Upcycle con quadrante unico in plastica PET riciclata al quale sarà dedicato un articolo nel prossimo numero della rivista, anche una versione in edizione limitata del Big Crown ProPilot che celebra il decimo anniversario dell’organizzazione di soccorso aeromedico del Botswana Okavango Air Rescue.

Realizzato in edizione limitata a 2011 esemplari, ha cassa in acciaio di 41 millimetri, impermeabile fino a 10 atmosfere, tipica corona sovradimensionata e quadrante ispirato alla vegetazione del rigoglioso Delta dell’Okavango in Botswana, dove l’O.A.R opera per fornire assistenza medica alle popolazioni locali e ai turisti. Protetto da vetro zaffiro ricurvo su entrambi i lati, e con trattamento antiriflesso, è caratterizzato da indici e lancette ricoperti di SuperLumiNova® e finestra della data al 3.

Il fondello in acciaio avvitato e personalizzato con incisioni speciali protegge il calibro automatico Oris 751, con riserva di carica di 38 ore. L’orologio, dotato di cinturino in tessuto verde creato da Erika’s Originals in esclusiva per Oris, e fornito di cinturino supplementare in pelle marrone e astuccio da viaggio, anch’esso in pelle, costa 1.900,00 euro. Continua e si rafforza anche la partnership, inaugurata nel 2016, tra Oris e la leggendaria Guardia svizzera di soccorso Rega grazie a un nuovo segnatempo declinato in 21 combinazioni, caratterizzate ciascuna dal fondello con incisione del profilo di altrettanti aeromobili – 18 elicotteri e 3 jet ambulanza – insieme ai relativi numeri di immatricolazione, che la Rega gestisce.

Per il resto i modelli della nuova collezione Oris Big Crown ProPilot Rega L.E, realizzati ciascuno in serie di 100 esemplari, hanno forma e funzioni simili. La cassa di 41 millimetri è in acciaio rivestito in PVD color canna da fucile, con lunetta girevole bidirezionale rivestita in PVD grigio contraddistinta da triangolo rosso “golden hour†e scala pulsometrica, e corona di sicurezza avvitata.

Il quadrante è nero con numeri arabi e lancette ricoperti di SuperLumiNova®, il cinturino è in pelle nera con fibbia pieghevole in acciaio rivestito in PVD color grigio canna di fucile e sistema “lift†brevettato da Oris. Ognuno dei 21 modelli, animati dal calibro automatico Oris 798 con 42 ore di riserva di carica e impermeabili fino a 10 atmosfere, viene fornito in un astuccio da viaggio rosso in Ventile®, con un cinturino supplementare in caucciù rosso dotato di sistema di sostituzione rapida insieme all’utensile per il cambio della fibbia. Il prezzo è di 2.900,00 euro.

Prezzo orologi Oris Big Crown

La linea Oris Big Crown presenta proposte molto interessanti ad un ottimo rapporto qualità prezzo.  Ovviamente come abbiamo visto il design è dedicato al mondo dell’aviazione con line classiche e semplici.

Il prezzo di partenza è di 1.600 euro con i modelli BIG CROWN POINTER DATE da 36 e 40mm.

I prezzi salgono con le diverse collezioni a seconda delle caratteristiche. Per scoprire tutte le offerte potrete consultarle su Amazon cliccando qui.

Dettagli

Oris Big Crown I migliori modelli e prezzi della collezione

Nome Articolo

I migliori modelli Oris Big Crown

Descrizione

Selezione e caratteristiche dei migliori orologio della collezione Oris Big Crown.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.