Davosa Argonautic – Tuffatore sportivo dalla Svizzera

Davosa Argonautic – Tuffatore sportivo dalla Svizzera

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Davosa Argo semplicePer molti puristi, un orologio è l’unico vero gioiello legittimo dell’uomo – beh, potrebbe anche essere così. In tal caso, l’orologio in questione dovrebbe avere un bell’aspetto ed essere il più sportivo possibile. C’è una soluzione interessante per i subacquei, ma anche per tutti gli amanti degli orologi timidi.
Valvola dell’elio, lunetta in ceramica e rivestimento high-tech: Davosa Argonautic ha tutto ciò di cui il cuore di un subacqueo desidera e di cui ha bisogno. E sembra anche fantastico allo stesso tempo. Vorremmo presentarvi il subacqueo sportivo dalla Svizzera.

Quando un produttore di orologi amplia una serie di modelli con nuove varianti nel corso degli anni, è sempre un buon segno. Perché ciò significa anche che i modelli di orologi godono di grande popolarità. Almeno questo vale per la serie Argonautic del marchio di orologi svizzero Davosa, che ora ha lanciato la sua ultima creazione – l’Argonautic Gun – dopo l’Argonautic Ceramic (2010), l’Argonautic Ceramic Chronograph (2011).
Il nuovo modello è caratterizzato da un rivestimento in PVD della cassa dell’orologio, che non solo è resistente alle influenze esterne, ma conferisce anche all’orologio il colore “canna di fucile”. Il verde antracite scuro è originariamente noto nel settore militare, specialmente nelle armi, ma ora si trova sempre più spesso in orologi, occhiali e altri accessori. Tanto per l’ottica. Ma anche l’estetica e la tecnologia sono convincenti? Sicuramente sì: come tutti i modelli Argonautic precedenti, anche la nuova versione Gun soddisfa naturalmente tutti i requisiti di un vero orologio subacqueo.

Vedi:   Servizio unico + acquista orologi di lusso a rate

Davosa Argonautic LumisElevate esigenze per gli orologi subacquei

Gli orologi subacquei sono tra i modelli di orologi più popolari sul mercato degli orologi. Sfortunatamente, alcuni di loro promettono più visivamente di quanto tecnicamente possano offrire. Oltre alla resistenza all’acqua di almeno 200 metri, i criteri più importanti includono anche un anello rotante unidirezionale per l’impostazione sicura del tempo di immersione e una buona leggibilità al buio. L’Argonautic di Davosa offre qualcosa in più: impermeabile fino a 300 metri (30 bar), una valvola dell’elio per uso professionale, una cassa robusta e una lunetta in ceramica estremamente resistente.

Ceramica – resistente

Indipendentemente dal fatto che si tratti di uno scudo termico sulla navetta spaziale, nell’ingegneria meccanica o nella tecnologia medica: la ceramica viene utilizzata ovunque carichi estremi richiedono materiali speciali. L’azienda di Davosa sfrutta questa enorme resistenza della ceramica e la utilizza per l'”Argonautico” proprio dove l’orologio deve resistere di più: sulla lunetta.
Ma il clou assoluto dell’Argonautic è la sua valvola dell’elio. Assicura l’equalizzazione controllata della pressione tra l’orologio e l’ambiente durante la salita. I subacquei professionisti e professionisti a volte lavorano sott’acqua per giorni. Durante le pause, si aggirano nelle cosiddette campane subacquee. Quando affiorano con una campana, i cambiamenti di pressione possono far fuoriuscire il vetro dell’orologio dalla cassa. Per evitare che ciò accada, il Davosa Argonautic ha una valvola dell’elio a ore 10. Si apre tramite una corona a vite durante la salita e garantisce così una compensazione ideale della pressione. Gli orologi dotati di questo sofisticato dispositivo di sicurezza possono costare diverse migliaia di euro. Con l’Argonautic, Davosa presenta un’alternativa economica.

Vedi:   Rolex Submariner: il ritratto di un mito

Davosa Argo Lumis GunÈ bello chiacchierare al buio

Al giorno d’oggi, gli orologi che si illuminano al buio sono una cosa ovvia. Il quadrante e le lancette sono caricati con luce solare o artificiale, per così dire, e assicurano che gli orologi possano essere letti anche al buio. Ma la luminosità dei comuni materiali luminosi diminuisce visibilmente dopo circa 30 minuti. Questo è completamente sufficiente per l’uso quotidiano.
La situazione è diversa con gli orologi, che, come i militari, devono mostrare le loro abilità in missioni estreme, scarsa visibilità o sott’acqua. Non deve esserci alcuna perdita di luminosità, per questo vengono utilizzate lampade che illuminano costantemente il quadrante, senza bisogno di una fonte di luce esterna. Le sorgenti luminose a gas auto-luminose si sono particolarmente dimostrate qui: tubi di vetro millimetrici riempiti di trizio e applicati alle lancette e al quadrante.
Il marchio di orologi svizzero Davosa si affida a questi tubi del gas e ne equipaggia la sua popolare serie Argonautic: i modelli Davosa Argonautic sono disponibili su watch.de a partire da 585 euro e in diverse versioni.

Dav Arg Gun Dual TimeIl modello Argonautico di Davosa a colpo d’occhio:

– Cassa in acciaio inossidabile – Lunetta in ceramica antigraffio
– Bracciale in metallo con prolunga da sub o bracciale in gomma
– Movimento meccanico automatico
– Calibro: ETA Valjoux 7750 (integrato solo nel cronografo)
– cristallo di zaffiro
– Pulsanti e corone avvitati
– Fondello completamente filettato
– Impermeabile fino a 300 metri di profondità
– Superluminova su lancette e numeri
– Valvola elio manuale
– Dimensioni: diametro 42,5 mm, altezza 16,5 mm
– Peso: 240 g

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.