Cronografo, cronometro, cosmografo: le differenze spiegate semplicemente

Cronografo, cronometro, cosmografo: le differenze spiegate semplicemente

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

“Chronos”, il dio greco del tempo, simboleggia il passare del tempo: giustamente, il cronometro si chiama oggi in gergo tecnico “Cronografo”. C’è anche quello Cosmografo e il Cronometro – le differenze sono semplicemente spiegate.

Cronografo

UN Cronografo è un Orologio con possibilità di misurazione a breve termine, per questo è dotato di una funzione di arresto. Oggi la maggior parte dei cronografi può essere identificata da due o tre totalizzatori (sottoquadranti) sul quadrante e sui pulsanti laterali. Questi pulsanti vengono utilizzati per avviare e interrompere la misurazione, come nel caso di questo cronografo di TAG Heuer.

TAG Heuer Carrera

TAG Heuer Carrera

Scoprire questo e altri cronografi nel nostro negozio online.

Il primo strumento per la misurazione a breve termine brevettato ufficialmente con il nome di “Cronografo” è stato un orologio da tavolo con funzione di arresto progettato dall’orologiaio francese Nicolas Rieussec. Nel 1820 sviluppò un “registratore di tempo” per il re Luigi Filippo, con il quale si potevano fermare i tempi nelle corse dei cavalli. Nel 1821 Rieussec presentò uno strumento completamente nuovo, che aveva un quadrante rotante con una scala di 60 secondi. Con una punta di scrittura a inchiostro sovrastante, è possibile impostare un punto sul quadrante premendo un pulsante. “Graphein” significa “scrittura” in greco antico e così Rieussec ha brevettato il suo registratore di tempo come “cronografo”. Successivamente sono seguiti i cronografi da polso a carica manuale. Solo nel 1969 i produttori di orologi Breitling / Heuer e Zenith / Movado riuscirono a produrre i primi cronografi con azionamento automatico quasi contemporaneamente – e in una competizione spettacolare.

Vedi:   Panerai: orologi di precisione nautici Fatti interessanti | watch.de - Blog

Cronometro

Cronometro sono orologi particolarmente precisi che vengono testati e certificati da un centro di prova indipendente, di solito il “Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres” (COSC) in Svizzera. Il COSC è stato fondato nel 1973 a La Chaux-de-Fonds. Qui gli orologi vengono testati in cinque posizioni per 15 giorni ea tre diverse temperature. Secondo lo standard ISO, la deviazione della velocità degli orologi meccanici può ammontare a un massimo di -4 / + 6 secondi. Molti rinomati produttori di orologi come Rolex, omega, Breitling o Giorno, quest’anno hanno i loro orologi certificati come cronometri e quindi perpetuano la scritta “Cronometro” sul quadrante, come nel caso di questo Omega Seamaster Planet Ocean.

Omega Seamaster Planet Ocean

Omega Seamaster Planet Ocean

Scoprire questo e altri cronometri nel nostro negozio online.

Anche in Germania dal 2006 si svolgono test cronometrici secondo DIN 8319. La differenza rispetto allo standard utilizzato in Svizzera è che il movimento non deve superare il test separatamente, ma è completamente montato nella cassa. Questo test è quindi più vicino alla realtà.

Cosmografo

La designazione Cosmografo è una parola creata da Rolex ed è stata utilizzata per la prima volta negli anni ’50 per un orologio con indicazione delle fasi lunari e funzione di calendario. Il nome risale alla scienza medievale della cosmografia, sotto la quale erano incluse le aree della geografia, della geologia e dell’astronomia, e quindi si sposava bene con le complicazioni (funzioni aggiuntive) del cosiddetto orologio.
Il marchio Rolex in seguito ha coniato il nome “Cosmograph” per la sua icona del cronografo Rolex Daytona: i modelli dei primi anni Sessanta con la caratteristica lunetta tachimetrica portano già la parola “Cosmograph” come caratteristica di qualità speciale sul quadrante. La lunetta tachimetrica in combinazione con la funzione di arresto può essere utilizzata, ad esempio, per misurare la velocità durante la guida di un’auto. Ancora oggi il nome Cosmograph è riservato ai cronografi Rolex.

Vedi:   Orologio da pilota Breitling Navitimer: i cinque modelli del Navitimer 8

Cronografo, cronometro e cosmografo in uno

Cronografo, Cronometro o Cosmografo – si e adesso? In realtà c’è un orologio che si adatta a tutti e tre i termini: il Rolex Daytona.

Come tutti gli orologi Rolex, il Rolex Daytona è certificato come cronometro
e uno dei cronografi più leggendari e popolari nella storia dell’orologeria. Prende il nome dalla 24 ore di Daytona (Florida). Come segno della sua unicità, il Rolex Daytona ha le designazioni Rolex “Cosmograph” e “Superlative Chronometer” sul quadrante.

Rolex Daytona

Rolex Daytona

Puoi scoprire di più sul Rolex Daytona nel nostro articolo “Rolex Daytona – Tutto quello che devi sapere sull’icona del cronografo”.

Che si tratti di cronografo, cronometro o cosmografo: su guarda.de scopri numerosi modelli di vari produttori esclusivi. Nel nostro Negozio a Stoccarda-Mitte saremo lieti di consigliarvi personalmente sul modello desiderato e su altre questioni tecniche.

Non vediamo l’ora della tua visita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.