Così vicino al cielo: 8 ore di ispirazione astronomica  Orologio

Così vicino al cielo: 8 ore di ispirazione astronomica Orologio

Di Lusso
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

L’universo ci ha sempre affascinato. Il nostro desiderio di esplorare la sua vastità è al centro dell’attenzione dei designer di orologi che creano visualizzazioni delle fasi lunari, quadranti di meteoriti e rappresentazioni del cielo stellato. In questo estratto dal nostro numero speciale di design WatchTime 2020, presentiamo alcuni dei nuovi arrivati ​​astronomici più interessanti.

HERMÈS ARCEAU L’ORA DELLA LUNA
Il nuovo orologio Hermès combina due lune in madreperla e un quadrante in meteorite. Un sottoquadrante dell’ora e un secondo sottoquadrante per il cerchio della data attorno a un asse centrale mobile, ma rimangono sempre verticali mentre ruotano. I due mesi sono gradualmente coperti da contatori, in modo che le loro porzioni visibili corrispondano alle fasi lunari osservate dagli osservatori negli emisferi nord e sud. Tuttavia, Hermès inverte il globo e posiziona le fasi lunari per l’emisfero australe nella metà superiore del quadrante. (Clicca qui per maggiori dettagli.) Acciaio inossidabile, 43 mm, PRODUZIONE Calibro H1837 con modulo di fase mensile Chronode, automatico, edizione limitata di 100 pezzi, 25.500 USD.

Hermes Arceau Moon Time - Avventurina - Fata

Hermes Arceau Moon Time

BOVET CONSIDERANDO 26 BRAINSTORM UNO
Bovet è alla ricerca di nuove vette con Récital 26 Brainstorm Chapter One, un capolavoro che combina una versione in zaffiro della cassa inclinata “da scrivania” Bovet con una serie di complicazioni. Il tourbillon volante a due lati brevettato di Bovet occupa una grande apertura a ore 6 e funge da indicatore dei secondi. Le ore e i minuti, visualizzati da due lancette dorate, sono posizionate decentrate al di sotto delle ore 12. Appena sopra queste lancette si trova un indicatore tridimensionale ed emisferico della fase lunare, la cui cupola segue la curvatura del quadrante e le cui superfici sono incise e riempite con Super-LumiNova nelle sezioni inferiori. Due aperture circolari rivelano l’attuale fase lunare su due lastre circolari di vetro avventurina per una visione incredibilmente realistica della luna nel cielo stellato. Il grande datario, di cui è visibile il disco in zaffiro, compare in una finestrella circolare a ore 8, e la riserva di carica – sorprendenti 10 giorni – è a ore 4. Zaffiro e titanio, PRODUZIONE Calibro 17D04-SMP, a carica manuale, versione personalizzata, con quadrante bombato in smalto verde quarzo e incisione personalizzata, 360.000 USD.

Vedi:   Garmin Instinct 2 - Il nuovo smartwatch robusto di Garmin
Bovet Considerando 26 Brainstorming One

Bovet Considerando 26 Brainstorming One

JAEGER-LECOULTRE RENDEZ-VOUS CELESTIALE
In questa nuova edizione di “Northern Lights”, madreperla e zaffiri multicolori sono sotto i riflettori, combinando due dei mestieri che Jaeger-LeCoultre ha padroneggiato così bene: l’inquadratura di pietre preziose e la pittura a mano. Sulla parte superiore del quadrante, le figure floreali curve – una firma della collezione Rendez-Vous – sono graduate in dimensioni per formare una mezzaluna che fluttua sopra il quadrante inferiore. Contornata da una fascia ellittica in oro rosa, questa sezione inferiore reca un’impronta trasferita a mano di una mappa stellare, insieme a segni zodiacali e nomi della luna. Visualizzando il cielo notturno come appare sopra la casa di Jaeger-LeCoultre nella Vallée de Joux, la mappa stellare mostra le posizioni mutevoli delle costellazioni in tempo reale. Il movimento meccanico automatico calibro Jaeger-LeCoultre 809/1 ruota il quadrante in senso antiorario in senso antiorario, quasi impercettibilmente, al passo con la rotazione della Terra in 23 ore, 56 minuti e 4 secondi. Oro rosa, PRODUZIONE Calibro 809/1, automatico, 101.000 USD.

Jaeger-LeCoultre Rendez-Vous Celestial

Jaeger-LeCoultre Rendez-Vous Celestial

OMEGA SPEEDMASTER PROFESSIONALE
Cinquant’anni fa, l’astronauta dell’Apollo 11 Neil Armstrong è passato dal modulo Eagle dell’Apollo 11 alla superficie della luna, segnando non solo “un piccolo passo per [a] L’uomo, un enorme balzo per l’umanità”, ma inserendo Omega Speedmaster negli annali della storia come primo orologio da polso sulla luna. La celebrazione di questa pietra miliare di Omega durante tutto l’anno è ora culminata nel lancio di una nuova edizione speciale dell’iconico “Moonwatch” dotato del calibro 321 recentemente riproposto, il primo movimento mai utilizzato allo Speedmaster nel 1957. Platino, 42 mm, tre meteoriti quadranti, scala tachimetrica in smalto bianco, CHF 55.000 (circa $ 56.000).

Omega Speedmaster Moonwatch

Omega Speedmaster Professional Moonwatch

ROMAIN GAUTHIER PRESTIGE HMS INOX
L’orologiaio svizzero Romain Gauthier realizza i quadranti per questa serie limitata di 10 orologi da un meteorite scoperto in Australia nel 1931. Inserisce ogni quadrante minerale in un semplice orologio cablato a mano PRODUZIONE movimento che può essere avvolto a mano e regolato ruotando una corona posizionata in piano sul retro della custodia. La corona nascosta consente agli spettatori di concentrare la propria attenzione indivisa sull’attraente motivo irregolare del quadrante in meteorite. Acciaio inossidabile, 43 mm, PRODUZIONE Calibro 2206 HMS, con retina manuale, edizione limitata a 10 esemplari, 68.000 CHF.

Vedi:   ▷ Top 7 migliori orologi Hamilton
Romain Gauthier Prestige HMS in acciaio inossidabile

Romain Gauthier Prestige HMS in acciaio inossidabile

PONTI GIRARD-PERREGAUX COSMOS
Un piccolo globo nel Cosmo di Girard-Perregaux ruota attorno al proprio asse una volta al giorno per indicare l’ora in un secondo fuso orario, mentre un secondo globo rotante rivela progressivamente i segni dello zodiaco e un tourbillon che fa girare a ore 6. Il le lancette dell’orologio, le stelle e i continenti della Terra emettono un bagliore blu di notte. Le strisce di luce sullo sfondo suggeriscono un film time-lapse con stelle che attraversano il cielo notturno. Titanio, 48mm, PRODUZIONE Calibro GP09320-1098, con rete manuale, 345.000 CHF.

Ponti Cosmos Girard-Perregaux

Ponti Cosmos Girard-Perregaux

CALENDARIO ANALE PATEK PHILIPPE NAUTILUS
Nuovo calendario annuale Patek Philippe Fasi del mese Rif. L’acciaio inossidabile 5726/1A ora presenta un quadrante blu con il motivo orizzontale in rilievo, che crea un sottile effetto di ombreggiatura in cui il blu brillante al centro sfuma al nero ai bordi. Il meccanismo del calendario dell’orologio annuale, inventato e brevettato da Patek Philippe nel 1996, visualizza il giorno e il mese in due finestrelle allineate alle ore 12 e la data in una finestrella alle ore 6; direttamente sopra quest’ultima apertura c’è un indicatore giorno-notte di 24 ore che circonda un display al chiaro di luna con estrema precisione: richiede una correzione solo una volta ogni 122 anni. Le lancette del bastone sono realizzate in oro bianco e ricoperte di materiale leggero. Alloggiamento in acciaio da 40,4 mm, PRODUZIONE Calibro 324 S QA LU 24H / 303, $ 45.928.

Patek Philippe Nautilus Calendario Annuale Fasi Lunari - fronte

Patek Philippe Nautilus Calendario annuale Fasi del mese

ROLEX GMT-MASTER II
Questo modello con quadrante in meteorite, cassa in oro bianco e bracciale Oyster a tre file è una delle numerose varianti del GMT-Master II lanciato da Rolex nel 2019. L’esclusiva superficie del quadrante funge da sfondo per tre lancette che indicano la corrente volta. con precisione cronometrica e per un’ulteriore lancetta rossa che mostra l’ora in un secondo fuso orario in formato 24 ore. La cornice “Pepsi” blu e rossa può essere ruotata in qualsiasi direzione per indicare l’ora in una terza zona. 40 millimetri, PRODUZIONE Calibro 3285, automatico, cronometro, 38.400 USD.

Rolex GMT-Master II

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.