Comprare orologi vintage: 5 consigli | rivista watch.de

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Gli orologi vintage sono senza tempo, sostenibili e hanno carattere. Tuttavia, l’acquisto di orologi meccanici di lusso usati non solo porta opportunità, ma anche rischi. Abbiamo cinque suggerimenti per tutti gli appassionati di orologi che desiderano acquistare un orologio vintage.

Cosa significa orologio vintage?

Non esiste una definizione univoca di orologio vintage. La maggior parte degli appassionati di orologi non considera gli orologi vintage fino a quando non hanno almeno 20 o addirittura 30 anni. Per molti, il limite è l’anno di produzione 1990. I collezionisti di orologi particolarmente severi classificano solo gli orologi come orologi vintage prodotti prima del 1980.

Orologi vintage su watch.de

Su watch.de troverai orologi vintage davvero vecchi – più vecchi di 20 anni e più – accanto a orologi usati relativamente nuovi che oggi non vengono più prodotti. Questi orologi sono sulla buona strada per diventare orologi vintage desiderabili, per così dire.

Acquista orologi d’epoca

Iscriviti al nostro canale Youtube e non perdere nessuna delle nostre promozioni in corso! Iscriviti ora

5 consigli per l’acquisto di un orologio vintage

1. Acquista orologi vintage da rivenditori di fiducia

I nuovi arrivati ​​nel mondo degli orologi vintage in particolare non dovrebbero acquistare il loro orologio da privati ​​o rivenditori per i quali non ci sono informazioni. Oggi la reputazione di un provider può essere verificata in molti modi, ad esempio tramite recensioni dei clienti, forum, gruppi di Facebook o blog. Il rivenditore è menzionato positivamente qui?

Un rivenditore affidabile ha esperienza e competenza sufficienti per valutare in modo affidabile l’autenticità e le condizioni di un orologio vintage. Queste domande possono aiutarti a trovare un rivenditore affidabile:

  • Da quanto tempo il rivenditore è sul mercato?
  • Viene offerto un diritto di recesso commerciale?
  • Ci sono recensioni di precedenti acquirenti? Come risultano questi?
  • Il fornitore dispone di un sigillo di approvazione generalmente riconosciuto, come Trusted Shops?
  • C’è un contatto personale?

2. Ci sono documenti e rapporti?

Un vero colpo di fortuna è quando per un orologio vintage sono state conservate le carte originali con timbro o certificati di garanzia. Le fatture che indicano la fabbrica o il numero di serie possono anche servire come prova dell’origine di un orologio vintage. Idealmente, il precedente proprietario e l’età dell’orologio possono essere presi da loro. Per alcuni orologi, ad es. B. di Rolex o Jaeger-leCoultre, il numero di serie può anche fornire informazioni sull’anno dell’orologio.

Molti vecchi orologi vintage non sono forniti né di scatola né di documenti, il che almeno ha un effetto positivo sul prezzo. Chiunque opta per un modello del genere dovrebbe esaminare il rivenditore in modo ancora più critico. In tal caso, se apprezzi la confezione originale, puoi almeno provare a trovare una scatola della stessa epoca dell’orologio.

Orologi vintage su watch.de

Su watch.de riceverai una valutazione del valore per ogni orologio usato con tutti i dati dell’orologio, un’immagine a colori, una descrizione precisa e una garanzia di autenticità. Inoltre, watch.de ti offre il pass per orologi watch.de a partire da un prezzo di acquisto di 1.000 euro. Ciò include, tra le altre cose, una garanzia di 1.000 giorni. Entro questo periodo, il tuo orologio sarà riparato gratuitamente nel laboratorio di orologeria interno del gioielliere Ralf.

Acquista orologi d’epoca

3. Revisioni passate e servizio orologio

Se vuoi acquistare un orologio vintage, assicurati che sia in buone condizioni otticamente e tecnicamente e che funzioni. Soprattutto nel settore degli orologi vintage, l’approvvigionamento dei pezzi di ricambio può essere difficile e comportare lunghi tempi di attesa. Idealmente, l’ora dell’ultima revisione è documentata, dal produttore o da un buon orologiaio.

Vedi:   Rolex esaurito? Questi modelli sono attualmente ancora disponibili

La cosa migliore da fare è cercare di scoprire quanto sia originale l’oggetto dei tuoi sogni: singoli componenti come la corona, il quadrante, le lancette o il vetro dell’orologio vengono spesso sostituiti nel corso degli anni. Più componenti di un orologio non sono più originali, meno vale. Pertanto, è meglio accettare alcune “macchie” come graffi leggeri o patina sul quadrante: dopotutto, sono ciò che rende un orologio vintage così affascinante. Una semplice regola pratica è: più originale, più stabile è il suo valore.

4. Informare sul modello

Se sai già quale modello vintage vuoi acquistare, dovresti saperne di più sul modello, ad esempio da riviste specializzate come Chronos, UHREN-MAGAZIN o riviste di orologi online. Un’altra fonte di informazioni sono i blog tematici sui singoli modelli, che possono essere trovati tramite una ricerca su Google. Naturalmente ci sono anche libri, alcuni dei quali trattano solo di un marchio o anche solo di una serie di modelli specifici. Se sei seriamente interessato all’acquisto, può valere la pena acquistare del materiale di lettura costoso e proteggerti da costosi cattivi acquisti. Perché i falsi degli orologi di lusso stanno migliorando sempre di più, come gli orologi vintage di Omega (leggi ora: vero o falso? Come riconoscere un falso Omega) Un ultimo modo per scoprire gli orologi vintage sono i cataloghi delle case d’asta. E questo ci porta al nostro ultimo consiglio:

5. Dove posso acquistare orologi vintage?

Il mercato degli orologi vintage è in crescita e con esso il numero di orologi negozi online come watch.de, che offrono orologi usati certificati. Per i collezionisti di orologi, questo significa un grande aumento della sicurezza, soprattutto quando si acquistano orologi vintage.

Cosa significa usato certificato?

“Pre-Owned certificato” significa qualcosa come “usato con certificato”. Questo si riferisce agli orologi usati che hanno già avuto uno o più precedenti proprietari e sono stati controllati per l’autenticità e certificati da un orologiaio esperto.

Anche i produttori di orologi di lusso, come Audemars Piguet o Breitling, vogliono entrare nel mercato degli orologi vintage. Riacquistano orologi usati, li rinnovano e li vendono ai loro clienti in condizioni quasi nuove, inclusa una garanzia.
Inoltre, molti rivenditori di orologi offrono i loro prodotti su portali online come Chrono24 o Ebay. Chiunque acquisti un orologio di lusso online dovrebbe prestare particolare attenzione a immagini buone e dettagliate che consentano un’impressione reale del modello.
case d’asta sono una fonte comune per gli orologi vintage: The Antiquorum è la casa d’aste leader mondiale per l’asta di orologi antichi. I Rolex sono ancora tra gli orologi più popolari e costosi sul mercato, anche nel segmento vintage. Famose case d’aste come Bonham’s, Christie’s e Sotheby’s tengono regolarmente aste di orologi.
La maggior parte delle case d’asta offre ai potenziali acquirenti la possibilità di vedere gli orologi vintage prima dell’asta. Se ti piace, fai un’offerta, un’offerta, un’offerta – e non dimenticare che la commissione per la casa d’aste viene aggiunta al prezzo di acquisto finale.
Se lo desideri, puoi anche trovare orologi vintage nei forum di orologi e negli scambi di orologi, nei gruppi di Facebook o negli annunci economici, ma di solito senza garanzia di autenticità.

Vedi:   Sì, voglio | rivista watch.de

La particolarità degli orologi vintage

Negli ultimi decenni, le casse degli orologi sono diventate sempre più grandi. Anche Rolex, azienda particolarmente nota per l’elevata continuità della linea di prodotti, ha adattato i suoi modelli ai gusti moderni. Oggi la maggior parte degli orologi da uomo ha un diametro minimo di 40 millimetri. Con gli orologi vintage, di solito, il massimo è già raggiunto a 38 millimetri. A causa della scarsa offerta, anche gli orologi più grandi del segmento vintage sono scambiati a prezzi più elevati.

Tuttavia, molti amanti del vintage apprezzano in particolare i piccoli orologi, perché non è vera alta orologeria ospitare un movimento negli spazi più piccoli?
Negli orologi degli anni ’60 si utilizzavano principalmente calibri a carica manuale. Nei decenni che seguirono, arrivarono sul mercato sempre più movimenti automatici (e ovviamente versioni al quarzo). (Leggi ora: motivi per orologi vintage)

Chi si offre un orologio meccanico che ha già qualche anno dovrebbe abbassare le proprie esigenze di precisione: un orologio vintage non deve soddisfare i criteri del COSC, l’agenzia svizzera di controllo dei cronometri (-4/+6 secondi al giorno). Tuttavia, se la tua tariffa si discosta troppo, dovrebbe essere eseguita una revisione professionale, ad esempio nel laboratorio di orologeria watch.de.

Il team di watch.de sarà lieto di consigliarti se desideri acquistare un orologio vintage: insieme a te troveremo il modello giusto. Chiamaci per una consulenza personale allo 0711 9330890 o fissa un appuntamento per una videoconsulenza. Noi attendiamo una tua chiamata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.