Breitling per Bentley, Tag Heuer Carrera

Breitling per Bentley, Tag Heuer Carrera

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Cosa hanno in comune gli orologi meccanici e le auto di lusso? Esatto: sono ugualmente affascinanti. Il loro design estetico, la tecnologia ingegnosa e una lunga tradizione suscitano un grande desiderio: si vuole possedere e mostrare questi singoli status symbol.

I produttori di orologi e automobili si sono presto resi conto che la cooperazione tra loro ha perfettamente senso. Dopotutto, i design futuristici di marchi come Tag Heuer, Bentley, Breitling, Ferrari e Co. possono essere visti sia al polso che per strada. Ma quale macchina guidi con quale orologio? Abbiamo qualche consiglio pronto…

La dolce vita a Monaco – Tag Heuer Carrera

Il Tag Heuer Carrera è uno dei figli più noti della riuscita collaborazione. Il legame della casa orologiera svizzera con le corse esiste da molto tempo. Già nel 1962, il pilota automobilistico svizzero Jo Siffert è stato il primo ambasciatore del marchio a indossare un Tag Heuer in Formula 1 al Gran Premio di Monaco. Oggi il marchio di orologi è partner ufficiale del Grand Prix e dell’Automobile Club ACM di Monaco. Ayrton Senna era uno dei suoi famosi indossatori, oggi è indossato da giovani piloti come Jenson Button e Lewis Hamilton. È conosciuto come l’orologio dei campioni di Formula 1. Tag Heuer ha già lanciato vari modelli speciali come il Carrera Calibre 16 Day-Date con un diametro di 43 millimetri. Il cronografo Carrera, che prende il nome dal leggendario rally Carrera Panamericana, è arrivato sul mercato nel 1963/1964. L’attuale Carrera è significativamente più grande del modello originale. All’interno della cassa in acciaio inossidabile, il calibro cronografo Valjoux 7750 fa il suo giro, che consente approfondimenti attraverso un fondello in vetro zaffiro. Le velocità medie possono essere determinate con l’aiuto della scala tachimetrica sulla lunetta nera. L’elastico nero con disegno del battistrada stabilisce il legame con le corse. Il tappo, resistente alla pressione fino a 10 bar, costa 2.990 euro su watch.de.

B-Power: Breitling per Bentley

Proprio dietro il Tag Heuer Carrera, la fusione di questi due marchi fa battere forte il cuore degli uomini. Breitling for Bentley: dalla collaborazione con il B alato è emersa un’edizione speciale di orologi, che si armonizza perfettamente con l’ammiraglia della casa automobilistica, il Bentley Continental V8 con motore a otto cilindri. Il modello di orologio Breitling for Bentley 6.75 Chronograph Big Date. Gli spintori facilmente accessibili e facili da usare garantiscono la facilità d’uso; Un bracciale a maglie molto robusto con una larghezza di ben 24 millimetri, dotato di chiusura pieghevole e barra di sicurezza, garantisce comfort. Il fuso orario può essere regolato utilizzando il pulsante a sinistra. Il cronografo Bentley 6.75 in una straordinaria cassa da 49 millimetri costa 7.370 euro su watch.de.

Vedi:   Orologi scheletrati di lusso per donna e uomo

Un classico colpisce il gas – IWC in Formula 1

Il marchio IWC è molto attivo anche in Formula 1. Il marchio di orologi si sente a casa in pista, per così dire. Dall’inizio dell’anno, gli svizzeri sono anche partner ingegneristici ufficiali del team di Formula 1 Mercedes AMG Petronas. Motivo sufficiente per lanciare un modello speciale della linea Ingenieur. Nel 1955, l’azienda di Sciaffusa ha presentato un modello di orologio con protezione dai campi magnetici appositamente progettato per le professioni tecniche. Nasce la linea degli ingegneri. Il modello speciale è presentato in una cassa in acciaio inossidabile di 45,5 millimetri con quadrante in carbonio. Il calibro automatico 89360 con funzione flyback e 28.800 alternanze all’ora fornisce propulsione. Sul retro, il rotore nero può essere visto attraverso il fondello in vetro zaffiro. Il Big Ingenieur Chronograph Edition AMG è indossato su un cinturino in pelle AMG. Il normale cronografo Big Ingenieur con cinturino in pelle di coccodrillo può essere acquistato su watch.de per 10.550 euro.

Molto britannico? No! Jaeger-LeCoultre

L’accordo tra il produttore di orologi svizzero Jaeger-LeCoultre e il reparto corse della casa automobilistica britannica Aston Martin potrebbe essere descritto come una vera e propria partnership. Dopotutto, il 2013 è già al suo nono anno. Il beneficiario del collegamento è ovviamente il fan dell’orologio nella forma del cronografo Jaeger-LeCoultre Amvox 2 Aston Martin. L’orologio combina la funzione di arresto con un’indicazione dell’ora mondiale per l’ora esatta su ogni circuito di tutto il mondo.
Come il frenetico marchio Aston Martin, anche il modello di orologio è vivace. Le griglie di ventilazione sono state l’ispirazione per il design del centro del quadrante dai runabout di lusso britannici. Un calibro automatico con ruota a colonne, frizione verticale e cuscinetto a sfere in ceramica garantisce una spinta sufficiente all’interno del fermo di 44 millimetri. Per illustrare la partnership con la casa automobilistica, gli sviluppatori sono riusciti con un colpo di genio: con l’orologio, le auto possono essere aperte e chiuse a distanza non appena ci si avvicina, ovviamente in stile 007. L’Amvox 2 Chronograph è un raro esempio – limitato a 700 pezzi – ed è per lo più riservato ai possessori di Aston Martin. Ma attualmente puoi entrare in possesso di un esempio così raro nel nostro scambio di orologi su watch.de per 7.350 euro.

Vedi:   Ecco come prendersi cura adeguatamente del cinturino dell'orologio

Hublot Big Bang e il cavallo che salta

Si continua con gli omonimi frenetici. Concludiamo quindi la nostra lista dei “giocattoli da uomo” di maggior successo con un big bang: Hublot Big Bang. Il produttore di orologi Hublot sponsorizza da anni i grandi pesci del segmento sportivo internazionale, comprese le corse. Quindi non sorprende che il marchio di orologi abbia stretto una collaborazione con la casa automobilistica italiana Ferrari. Hublot funge da cronometrista ufficiale ed è l’unico marchio a produrre orologi Ferrari. Inutile dire che solo l’ammiraglia del marchio, un Big Bang, è un’opzione. In Hublot, l’orologio ha ricevuto un nuovo design: la lunetta, la corona e i pulsanti sono stati cambiati. Inoltre, è stato utilizzato un nuovo materiale chiamato “Magic Gold”. Questa è una lega particolarmente resistente ai graffi composta da 75% di oro e 25% di ceramica. Il cavallino Ferrari si trova sia sul pulsante inferiore che sul disco della data, simbolo del marchio cult italiano. Anche il calibro Unico per il Big Bang proviene dalla manifattura dell’azienda. Con una funzione cronografica controllata dalla ruota a colonne, ovviamente. Il Big Bang Ferrari può essere indossato con un cinturino in pelle rivestito in gomma o con un cinturino in tessuto.
È inoltre possibile trovare un’ulteriore selezione di modelli Hublot su watch.de.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.