Black Etienne – Ode a la Semaine

Black Etienne – Ode a la Semaine

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

Ode à la Semaine è un caso eccezionale con sette orologi esclusivi di Etienne nero, rappresentante della migliore esperienza orologiera svizzera. Sette movimenti manuali Tourbillon Schwarz Etienne (TSE), ciascuno distinto e unico, con lancette retrograde dei minuti e delle ore saltanti. Sette orologi, ognuno dedicato a un giorno della settimana. Perché ogni giorno conta. ACQUISTA ORA

La luna

La luna, l’implacabile satellite naturale della Terra, promette di cancellare l’inizio frenetico della settimana in un candore celestiale. Con una cassa in oro bianco, il primo segnatempo ode à la Semaine ha un quadrante in opale bianco, una pietra iridescente striata di nero, che evoca i silenziosi mari lunari. Secondo la credenza porta tutto alla luce, illumina ciò che deve essere illuminato, come la luna, che apre le porte alla notte. La sua corona si trova alle ore 13, la prima delle sette posizioni. ACQUISTA ORA

Moon_Back

Marte

Il rosso intenso pianeta Marte ha dato il nome a martedì. La sua cassa in oro rosa accoglie il bersaglio, dominando il quadrante con la sua tonalità rosso terra. Questa pietra annuncia energia e coraggio, quindi il martedì è un giorno di decisioni e assertività. La sua corona è posizionata a 14 ore. ACQUISTA ORA

Marte_indietro

Mercurio

Mercurio, il messaggero, il dio del commercio e dei viaggi, il primo pianeta del sistema solare e il più vicino al sole, ha la meglio il terzo giorno della settimana, mercoledì. Il terzo orologio nella cassa si ispira alla forza serena di Mercurio, offrendo sobrie sfumature di grigio e bianco in un quadrante dotato di fuoco di pantera. La corona calante si è fermata qui alle ore 16. ACQUISTA ORA

Mercure_Back

Giove

Il giovedì prende il nome da Giove, un pianeta dai colori caldi e arancioni, e il dio della terra e del cielo. Giove detiene fulmini mille volte più potenti di quelli osservati sulla terra. Fuoco gorgogliante che abbraccia un quadrante in avventurina arancione, incastonato in una cassa in oro rosa. L’avventurina arancione è una pietra che assicura prosperità e creatività a coloro che hanno il coraggio di impadronirsene. La sua corona termina il suo corso sul semicerchio destro della cassa, alle ore 17. ACQUISTA ORA

Giove_indietro

Venere

Il venerdì, giorno dedicato alla bellezza assoluta, è legato a Venere, una star con una sua dinamica, così come la bellezza sfugge alla razionalità. La quinta creazione ode à la Semaine si veste di ocra, l’aura di questo pianeta lontano che di tanto in tanto può essere intravisto nel cielo prima di nascondersi. Questo orologio è decorato con bronzite, una pietra color bronzo, che si adatterà perfettamente alla trasparenza di ogni fine settimana. Sulla sua cassa in oro bianco, la corona è passata a 20 ore. ACQUISTA ORA

venerdì_indietro

Saturno

Il nome del sabato deriva da Saturno. Il pianeta più riconoscibile, grazie ai suoi famosi anelli, è anche il più misterioso. Catturato in un segnatempo in oro bianco, la cui corona cala alle 21 ore, Saturno è rappresentato da un quadrante a occhio di tigre, una pietra tinta di giallo dorato e marrone, le cui linee evocano i suoi anelli. Pietra protettiva, porta calore ed energia. ACQUISTA ORA

sabato_indietro

Il Sole

Infine, il Sole, padrone della vita sulla Terra, si prende un giorno di riposo, comodamente tutto il suo potere alla domenica. Il pianeta reale della galassia, il sole si veste di diaspro giallo per far risplendere l’ultimo orologio in questa sontuosa cassa sotto i suoi raggi in una cassa in oro rosa. Prima di riprendere il suo ciclo immutabile, la settimana dell’Ode si conclude con una posizione della corona a 22 ore. ACQUISTA ORA

domenica_indietro

Ode à la Semaine – Più che Star Wars

Al centro di questa sinfonia astrale, André Martinez, il maestro della miniatura di Le Locle, ha immaginato ed eseguito su ogni segnatempo due miniature di straordinaria precisione; movimentando la parte superiore del quadrante, il primo rappresenta il pianeta sovrano di ogni pezzo. Sulla gabbia del tourbillon, l’artista in miniatura ha anche creato una veduta della Terra, vista da un’angolazione diversa su ciascuno dei sette orologi nella scatola. Quest’opera è testimonianza di una rara perizia, e completa armoniosamente Ode à la Semaine, un vero e proprio poema epico in sette atti che narra l’ineffabile corso del tempo. ACQUISTA ORA

Vedi:   Gruppo Richemont

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.