Baselworld 2014 – In sfere di superlativi

Baselworld 2014 – In sfere di superlativi

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]
Baselworld 2014 – In sfere di superlativi

Edificio espositivo per Baselworld 2014

Una buona settimana fa, Baselworld 2014 si è concluso dopo otto giorni di successi. La fiera leader mondiale dell’orologeria e della gioielleria definisce le tendenze nel settore del lusso da oltre 100 anni. Nella terza città più grande della Svizzera, i marchi di orologi più conosciuti e importanti del mondo presentano ogni anno le loro ultime creazioni e innovazioni.
Anche quest’anno circa 150.000 visitatori sono rimasti colpiti dagli affascinanti stand espositivi. “Gli stand dei più grandi produttori sono mozzafiato nel design e nella presentazione. Alcuni di loro sono grandi come case plurifamiliari ”, riferisce Marius Häffner, che ha visitato la fiera a nome dell’intero team del gioielliere Ralf Häffner. “Baselworld è un must per noi. È qui che si incontrano tutti i principali attori del settore dell’orologeria e della gioielleria e c’è l’opportunità di discussioni personali “, aggiunge suo padre Ralf.

Barometro delle tendenze di Baselworld

Baselworld è l’indicatore più importante di dove si stanno dirigendo le ultime tendenze degli orologi. “Poiché vogliamo sempre offrire ai nostri clienti una gamma di prodotti aggiornata, la fiera svizzera è estremamente importante per noi”, spiega Marius Häffner. Il primissimo giorno della fiera, l’esperto di orologi di Stoccarda ha riconosciuto che uno degli sviluppi più importanti nel settore dell’orologeria è l’uso dei materiali più moderni, ad es. B. carbonio e ceramica. Per poter utilizzare questi materiali in modo ottimale, vengono costantemente sviluppati e presentati nuovi metodi di produzione.
Un’altra tendenza riconoscibile a Baselworld 2014 sono stati gli orologi neri rivestiti in PVD. Molti produttori hanno notato che le bellezze nere stanno diventando sempre più popolari tra gli appassionati di orologi e stanno ampliando di conseguenza la loro gamma per includere le bellezze scure.

Vedi:   Tudor - il Rolex economico

Tornando alle basi

“Sono stato particolarmente contento che la tendenza sia tornata verso il calibro di manifattura”, afferma Marius Häffner. Molti produttori più piccoli hanno iniziato a produrre i loro movimenti internamente invece di costruirli sulla base di movimenti standard.
Nell’industria dell’orologeria è comune per le aziende acquistare movimenti da produttori esterni. Il vantaggio di questo approccio è che i movimenti standard si sono già affermati in moltissimi orologi. Ne è un esempio uno dei calibri cronografici di maggior successo, il diffuso ETA Valjoux 7750. Tuttavia, i movimenti standard possono essere adattati solo in una certa misura alle esigenze individuali del design, ad esempio, la posizione della data la visualizzazione è fissa dall’inizio.
Nel caso dei movimenti di manifattura, invece, l’orologio viene realizzato in un unico pezzo: una volta disponibili le bozze per il disegno, il movimento può essere realizzato singolarmente.

Rolex fa rivivere il GMT Master II “Pepsi”

IMG_0799

Il Rolex GMT Master II Pepsi è stato lanciato per la prima volta negli anni ’50. I fan di Rolex sanno che il colore della lunetta non deriva dalla bibita americana, ma dalla compagnia aerea Pan Am.

Tutto sommato, si può dire che Baselworld 2014 sia stato ancora una volta molto interessante e impressionante. Dal momento che l’industria dell’orologeria e della gioielleria nel suo complesso è andata meglio, erano

La fidelizzazione del cliente e il rafforzamento dell’immagine sono due fattori importanti. Questo spiega anche perché Rolex ha scelto le sue novità in base alle esigenze del cliente e ha rieditato uno degli orologi sportivi più apprezzati e conosciuti al mondo: il Rolex GMT Master II con la lunetta rossa e blu, che è stato amorevolmente soprannominato “Pepsi” per molti anni indossando.
Ogni tanto parte della collezione Rolex, la “Pepsi” non viene prodotta da anni – fino al 2014. La particolarità del nuovo orologio è la lunetta in ceramica bicolore. Il processo di produzione della ceramica in colori chiari è molto complesso e difficile, motivo per cui fino ad ora non sono stati presenti sul mercato segnatempo con elementi in ceramica rossa. Pieno di understatement e moderazione svizzeri, Rolex ha presentato un’altra prima mondiale a Baselworld. La nuova edizione del bellissimo orologio è realizzata esclusivamente in oro bianco e fa quindi parte del segmento costoso Rolex.

Vedi:   Quadrante: un componente spesso sottovalutato

Complicazioni elaborate come prestanome

IMG_0754_klein

Il Nautilus Travel colpisce per la caratteristica forma dell’alloggiamento del Nautilus. Grazie a un secondo fuso orario, i globetrotter sono sempre aggiornati.

Nella sezione “Grandi complicazioni”, TAG Heuer con il Monaco V4 Tourbillon e Patek Philippe con un nuovo Nautilus hanno giocato un ruolo di primo piano. La particolarità del Nautilus è che è dotato di un cronografo e di un secondo fuso orario.

IMG_0780

Il TAG Heuer Monaco V4 colpisce per le sue funzioni e il suo look sofisticato.

Per il decimo anniversario della serie Monaco V4, TAG Heuer ha presentato per la prima volta un tourbillon a cinghia. Il movimento tourbillon V4 è composto da 214 componenti ed è dotato di 46 rubini e 9 cuscinetti a microsfere. L’aspetto dell’orologio nero è particolarmente impressionante, perché la complicata tecnologia può essere vista attraverso il quadrante parzialmente scheletrato.
Citare le innovazioni di tutti i produttori a questo punto è disperato quanto visitare gli stand di tutti gli espositori in un giorno. Pertanto vorremmo condividere le nostre impressioni su Baselworld 2014 con voi nella foto.

Lo stand Rolex a Baselworld 2014

IMG_0681IMG_0688IMG_0801IMG_0793

Breitling e Omega

IMG_0715IMG_0710_klein IMG_0720 - piccolo

Puoi trovare altre foto nel nostro album Baselworld Facebook. La maggior parte dei nuovi prodotti di Baselworld arriverà probabilmente sul mercato quest’estate. Non appena il primo arriverà su watch.de, ti informeremo su Facebook. Oppure scarica l’app watch.de per dispositivi mobili. Quindi tieni sempre traccia delle nostre nuove aggiunte e occasioni. Divertiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.