Baselworld 2013 – lusso ad alto livello

Baselworld 2013 – lusso ad alto livello

Orologi di lusso di grandi marche uomo e donna
Clicca per votare questo articolo!
[Voti: Media: ]

BASILEA MONDO 2013Ogni primavera si presentano a Basilea circa 1.800 aziende dei settori dell’orologeria, della gioielleria e delle pietre preziose. Le novità e le innovazioni dei marchi più conosciuti al mondo vengono presentate esclusivamente ad un pubblico specializzato e ad appassionati. Circa 100.000 visitatori di rivenditori specializzati provengono da tutto il mondo per scoprire le ultime tendenze e le ultime creazioni dell’industria dell’orologeria e della gioielleria.
Anche quest’anno dal 25 aprile al 2 maggio si è svolto a Basilea (Svizzera) l’evento più importante e più grande al mondo per l’industria dell’orologeria e della gioielleria. Vi presentiamo brevemente i principali punti salienti della fiera.

Il produttore di orologi di lusso Rolex celebra il 50° compleanno di Daytona

Quest’anno, le distanze a Baselworld sono state più lunghe, perché dopo l’importante ristrutturazione e la nuova costruzione della fiera, i rinomati produttori si sono presentati in un’atmosfera impressionante. Soprattutto nel padiglione 1, i grandi attori del settore hanno fatto la loro comparsa su 74.000 metri quadrati.

© RolexAd esempio, il produttore di orologi Rolex ha festeggiato il 50° compleanno del Daytona con un modello in platino. I professionisti Rolex lo riconoscono dal colore del quadrante blu ghiaccio, riservato ai modelli della Manifattura di Ginevra in questo prezioso metallo. Lo squisito materiale si riconosce anche dal suo enorme peso. La lunetta, invece, è in ceramica marrone. La dimensione di 40 millimetri è stata mantenuta, così come il collaudato calibro di manifattura 4130. Il Daytona in platino dovrebbe costare circa 60.650 euro e sarà in vendita in autunno.

Rolex ha anche presentato il suo cronografo da regata yacht-master II in acciaio e un nuovo look. Finora il modello di orologio è stato realizzato solo in oro bianco, oro giallo e bicolore. Il modello in acciaio ora si differenzia da tutte le altre versioni per l’anello blu intorno ai piccoli secondi. Il Rolex Yacht-Master II è ora disponibile anche in acciaio. La lunetta in ceramica blu, le lancette blu e il colore del metallo lo rendono particolarmente sportivo. Con lo Yacht-Master II è possibile preselezionare un conto alla rovescia tra dieci e un minuto tramite la lunetta girevole e la corona, che viene mantenuto anche dopo l’arresto e il ripristino. Il modello sarà disponibile dall’autunno a circa 15.050 euro.

La terza nel gruppo delle novità è la nuova versione dell’Oyster Perpetual Lady-Datejust Pearlmaster. Combina materiali preziosi con splendide pietre preziose. La cassa e il bracciale sono realizzati in oro Everose 18 carati, una lega prodotta da Rolex nella sua fonderia interna. Ha una lunetta e elementi del cinturino in oro bianco 18 carati ed è tempestato di diamanti scintillanti. Le signore sono estasiate.

Il nuovo Aqua Terra di Omega

Naturalmente, anche la concorrenza non ha rovinato: quest’anno Omega ha introdotto nuovi modelli Aqua-Terra che hanno una finestra della data alle 6 e una finestra per visualizzare il giorno della settimana alle 12. Entrambi i display saltano a mezzanotte in un colpo solo.

Con la loro vasta selezione di materiali di cassa e quadranti, i modelli Day-Date sono una preziosa aggiunta alla collezione Seamaster Aqua Terra.

L’Omega Seamaster Aqua Terra Day-Date è disponibile nel classico oro rosso da 18 carati. Il più raffinato Aqua Terra Day-Date, d’altra parte, ha una cassa di 41,50 mm in oro rosso 18 carati su un braccialetto dello stesso materiale o, a scelta, anche in pelle marrone. È disponibile con quadrante argento o grigio. Le lancette centrali di ore, minuti e secondi sono sfaccettate e anch’esse in oro rosso 18 carati. Il cuore del modello è il calibro Omega Co-Axial 8612, visibile attraverso il fondello in vetro zaffiro – nobile: il rotore e il ponte del bilanciere sono realizzati in oro rosso 18 carati. I movimenti meccanici Omega Co-Axial sono tra i migliori al mondo.
Una delle novità più impressionanti dell’anno, tuttavia, è la versione bicolore del Seamaster Aqua Terra Day-Date, che presenta una cassa in oro rosso 18 carati e acciaio inossidabile, un cinturino in pelle marrone e un quadrante grigio in Oro rosso 18 carati e rivestito con Super-LumiNova bianco Possiede puntatori e indici.

Micropendolo Tag Heuer S.Pronto per la produzione in serie – Tag Heuer

Presentato tre anni fa Tag Heuer un’idea rivoluzionaria: l’orologio senza molla a spirale. Nel concetto di orologio “Pendolo”, quattro magneti, due fissi e due rotanti, dovrebbero invece garantire che il bilanciere oscilli avanti e indietro. L’azienda con lo stand espositivo più grande, che da sola copriva 2.000 metri quadrati, ha ora sviluppato il prototipo del MikropendulumS per la produzione in serie: grazie a quattro magneti permanenti, l’orologio può fare a meno per la prima volta di una molla a spirale. A differenza del concept watch del 2010, il Carrera Mikropendulum, che Tag Heuer prevede di consegnare a partire dalla fine dell’autunno 2013, è un cronografo. Il micropendolo viene fornito in una cassa in titanio da 45 millimetri ed è impermeabile fino a 100 metri.

Breitling Emergency II – salvatore per il polso

Breitling ha mostrato un modello molto interessante, oltre alle nuove edizioni dei modelli Breitling for Bentley, che ora vengono consegnati per la prima volta con i movimenti di manifattura interna: l’orologio per chiamate di emergenza Emergency II.Il marchio di orologi da pilota Breitling ha così presentato la seconda versione del suo orologio progettato nel 1995 con un trasmettitore di emergenza. L'”Emergenza II” ne tiene conto, anche per il crescente numero di persone che hanno bisogno di aiuto non solo a causa di un incidente aereo, ma anche in mare o in montagna. Un nuovo trasmettitore a due frequenze passa alle frequenze di emergenza del sistema internazionale di chiamata di emergenza Cospas-Sparsat svitando due antenne dall’orologio, che oltre alla radio di emergenza attiva anche un’operazione di soccorso.
Viene persino trasmesso un identificatore univoco, in modo che tu sappia esattamente chi sta inviando la chiamata di emergenza e di solito puoi cercare l’aereo o la nave corrispondente. Tuttavia, per inserire la tecnologia nell’orologio da polso, è stato necessario riprogettare alcuni componenti. Una batteria è stata sviluppata appositamente per soddisfare i requisiti relativi a temperature e livelli di tensione. Ogni due mesi l’orologio deve essere posizionato sulla stazione di ricarica in dotazione. Anche le funzioni vengono controllate lì. Con un diametro di 51 millimetri e un’altezza di oltre 20 millimetri, l’orologio è molto caratteristico e robusto. Grazie alla cassa in titanio pesa solo 140 grammi senza cinturino.L’orologio per avventurieri e piloti costa 14.000 euro ed è disponibile con quadranti neri, arancioni o gialli.
Per informazione: La prima variante d’emergenza ha dimostrato di aver già salvato la vita a 20 persone.

Riserva di carica di 50 giorni da Hublot

Hublot La FerrariLa “La Ferrari” di nuova concezione corre per un incredibile 50 giorni. Ma per tanta potenza ci vuole anche un certo carro armato. Ecco perché Hublot equipaggia la sua auto da corsa con undici barili che vengono scambiati uno dopo l’altro. Hublot fornisce inoltre al cliente l’elettroutensile giusto per un corretto montaggio. In totale, però, saranno prodotte dalla Ferrari solo 50 unità – e ad un prezzo esorbitante: il pezzo buono costerà 265.000 euro. Giustificato – perché il gioiello è composto da un totale di 637 singole parti.

Conveniente: il primo orologio impermeabile di Nomos

Per un prezzo molto conveniente, vale a dire per 3.200 euro, puoi ottenere un vero orologio subacqueo impermeabile da 200 metri chiamato Ahoi dal produttore tedesco Nomos a Glashütte. Questo viene consegnato con un cinturino in pelle e un cinturino in tessuto adatto per l’uso esterno. Il cliente è più tranquillo sul fatto che non si tratta di un orologio subacqueo nel senso stretto della definizione. Anche il design è di casa ed è nato dallo studio berlinese di Nomos sotto la direzione di Thomas Höhnel.

Tutima ne ha tre nuovi

Anche Tutima Glashütte ha presentato in fiera tre nuovi modelli di orologi. Il nuovo volto e pezzo forte della nuova collezione Tutima “Made in Glashütte” è il modello Saxone One. L’intera dinamica del nuovo inizio del marchio tradizionale si manifesta nello straordinario orologio in acciaio inossidabile. È sportivo ed elegante allo stesso tempo, e nonostante i suoi rispettabili 44 millimetri di diametro, si adatta perfettamente ad ogni avambraccio.
Il robusto M2, invece, continua la tradizione del cronometraggio professionale per le condizioni più difficili. La massiccia cassa in titanio con vetro zaffiro extra forte e fondo avvitato protegge il più possibile il movimento meccanico dagli influssi dannosi – e d’ora in poi anche dagli influssi magnetici.
Con la nuova famiglia di orologi Patria, Tutima preserva le antiche tradizioni di Glashütte e allo stesso tempo ne stabilisce una propria. Il primo modello non prende solo in prestito dalla ripetizione minuti rigorosamente limitata, che è completamente prodotta a Glashütte: il calibro a carica manuale Tutima 617, sviluppato e prodotto nella manifattura, è derivato dal complicato movimento del celebre omaggio.

Conclusione: il colore e i nuovi design determinano le attuali collezioni di orologi dei produttori di marchi. L’industria dell’orologeria e della gioielleria è ancora all’avanguardia. Modelli interessanti dei marchi di orologi di lusso citati si possono trovare anche su watch.de: lasciati ispirare dalla varietà.

Vedi:   Orologi IWC - nuove edizioni per il 150° anniversario | guarda.de

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.